Notizie di Ravenna su cronaca, politica, cultura

Sabato 25 Febbraio 2017

Al porto

Nave infestata da ragni, allarme rientrato
Le analisi dicono che sono innocui

Disinfestata la stiva del mercantile arrivato dalla Russia e il piazzale
poi sono riprese le operazioni di scarico dei tubi di acciaio

Sono innocui i ragni che infestavano la stiva di un mercantile panamense arrivato al porto di Ravenna dallo scalo russo di Taganrong con un carico di tubi d'acciaio. Lo ha stabilito il laboratori dell'istituto zooprofilattico sperimentale di Reggio Emilia a cui erano stato inviato un esemplare degli aracnidi trovati il 29 luglio dal personale della Compagnia portuale salito a bordo per le operazioni di scarico della nave attraccata due giorni prima in banchina. Centinaia di esemplari di aracnidi di colore scuro, dimensioni modeste e con una leggera peluria sul dorso. La stiva e il piazzale sono stati disinfestati e le operazioni di scarico hanno ripreso. L'armatore, che si è riservato di rivalersi per i ritardi subiti su chi ha imbarcato i tubi, si è affidato all'avvocato ravennate Maurizio Mauro.

01 - 08 - 2016
© riproduzione riservata

commenti

lascia un commento

Non ti sei ancora registrato? Registrati ora e lasciaci il tuo commento.

Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Copia qui questo codice* :2783

 

I campi con * sono obbligatori.
Registrandomi accetto le condizioni d'uso di Ravenna & Dintorni.

 

Accedi con il tuo account

Email
Password

Password dimenticata?
Inserisci qui sotto la tua mail e premi il pulsante Recupera

Email

 
Copyright © Reclam Edizioni & Comunicazione - Viale della Lirica, 43 - 48124 Ravenna - www.reclam.ra.it
Credits: progetto e sviluppo di G&M Network Srl - Filosofia e Tecnologia Web - www.gemnetwork.it