Notizie di Ravenna su cronaca, politica, cultura

Lunedì 20 Febbraio 2017

Camera di commercio

Export, terzo trimestre in crescita
Germania e Francia mete principali

Statistiche provinciali: in totale nei primi nove mesi del 2016 ancora segno meno rispetto al 2015

Le esportazioni della provincia di Ravenna nel terzo trimestre 2016 registrano un aumento del 4,2 percento rispetto al terzo trimestre 2015. A diffondere il dato è la Camera di Commercio che alla luce di questa variazione positiva spera in una inversione di tendenza rispetto ai primi nove mesi che hanno registrato invece una flessione: -87,6 milioni di euro rispetto allo stesso periodo del 2015, pari al -3,2 percento in termini relativi. Il dato negativo di gennaio-settembre 2016 è determinato in grande parte da un primo trimestre negativo (-10,5 percento), confermata una ripresa nel secondo trimestre (-2,5 percento) poi la virata in segno tendenziale positivo dei dati (al link in fondo alla pagina un pdf con i grafici riassuntivi dell'export ravennate).

La graduatoria
A livello regionale e nazionale, nella media dei primi nove mesi, crescono lievemente le esportazioni dell'Italia (0,2 percento) e in misura maggiore quelle dell'Emilia Romagna (1,5) rispetto allo stesso periodo del 2015. Con lo 0,87 percento del totale nazionale, Ravenna occupa il 40esimo posto in Italia (recuperando due posizioni rispetto al secondo trimestre).

Le principali destinazioni
La Germania rimane il mercato più importante per le imprese ravennati, assorbendo il 13,9 percento delle vendite all'estero, nonostante gli scambi continuino a registrare una flessione (-7 percento). Segue la Francia a cui è destinato il 10 percento dell'export provinciale e che segna un aumento del 13,6 percento rispetto ai primi nove mesi del 2015. Il terzo paese per importanza è la Spagna che registra una crescita del 26,1 percento. Rilevante anche la crescita dei traffici diretti in Cina (56 percento). Con il segno più anche le esportazioni verso il Regno Unito (24,7 percento). In flessione gli scambi con gli Stati Uniti (meno 10,1 percento).

I prodotti esportati
Nella classifica dei principali settori di esportazione delle imprese di Ravenna, nel periodo considerato, il primo posto va ai prodotti chimici che sono in crescita del 3,1 percento e rappresentano il 20,4 percento delle esportazioni provinciali, seguiti dai macchinari e apparecchiature generiche che rappresentano il 19,9 percento.

04 - 01 - 2017
© riproduzione riservata

Allegati

commenti

Zed 05 Gennaio 2017
E' necessario ci sia un vero e reale sforzo da parte delle amministrazioni a creare dei veri collegamenti tra le varie città della regione facilitando e velocizzando i trasporti per essere realmente competitivi sul mercato internazionale. Finché a Ravenna non verranno realizzati collegamenti ferroviari veloci ed esclusivi, strade a 4 corsie per importanti località di transito (per Forlì, per Rimini, per Ferrara, per Venezia...) non possiamo che guardare inermi la disfatta del porto..

lascia un commento

Non ti sei ancora registrato? Registrati ora e lasciaci il tuo commento.

Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Copia qui questo codice* :2527

 

I campi con * sono obbligatori.
Registrandomi accetto le condizioni d'uso di Ravenna & Dintorni.

 

Accedi con il tuo account

Email
Password

Password dimenticata?
Inserisci qui sotto la tua mail e premi il pulsante Recupera

Email

 
Copyright © Reclam Edizioni & Comunicazione - Viale della Lirica, 43 - 48124 Ravenna - www.reclam.ra.it
Credits: progetto e sviluppo di G&M Network Srl - Filosofia e Tecnologia Web - www.gemnetwork.it