Notizie di Ravenna su cronaca, politica, cultura

Sabato 25 Febbraio 2017

la curiositą

Decine di temerari in mare con l'acqua
a 4 gradi: ecco il tuffo del buon auspicio

Quinta edizione a Pinarella: tra i partecipanti anche un bambino

Una cinquantina di persone si è tuffata (chi più, chi meno) nel mare ghiacciato (la temperatura dell'acqua era di circa 4 gradi) nel pomeriggio di ieri (domenica 8 gennaio) a Pinarella, al bagno Bruno, per il tradizionale gesto benaugurante della Befana, con un paio di giorni di ritardo a causa delle condizioni climatiche.

Si tratta della quinta edizione del "tuffo", con partecipanti provenienti anche da fuori provincia e regione. Tanti i curiosi che hanno assistito, usufruendo anche di uno stand gastronomico allestito per l'occasione. Ad attendere i "bagnanti" anche il tradizionale "zoc", il fuoco con il ciocco di legna in spiaggia. Tra i partecipanti  molti in costume carnevalesco e anche un bambino.

Qui sotto un'ampia fotogallery.

09 - 01 - 2017
© riproduzione riservata

guarda le foto

commenti

lascia un commento

Non ti sei ancora registrato? Registrati ora e lasciaci il tuo commento.

Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Copia qui questo codice* :4189

 

I campi con * sono obbligatori.
Registrandomi accetto le condizioni d'uso di Ravenna & Dintorni.

 

Accedi con il tuo account

Email
Password

Password dimenticata?
Inserisci qui sotto la tua mail e premi il pulsante Recupera

Email

 
Copyright © Reclam Edizioni & Comunicazione - Viale della Lirica, 43 - 48124 Ravenna - www.reclam.ra.it
Credits: progetto e sviluppo di G&M Network Srl - Filosofia e Tecnologia Web - www.gemnetwork.it