Notizie di Ravenna su cronaca, politica, cultura

Lunedì 20 Febbraio 2017

L'incarico

Polizia, cambio al vertice della squadra mobile: Cagnini al posto di Poggi

Il vicequestore arriva da Forlì: guiderà l'ufficio che sta indagando sull'omicidio Ballestri

Il vicequestore Claudio Cagnini è il nuovo capo della squadra mobile della polizia a Ravenna al posto di Marco Poggi trasferito alla questura di Alessandria. Cagnini, 46 anni, forlivese, è chiamato al comando dell’ufficio investigativo che nell’ultimo periodo si è anche occupato in particolare delle indagini sull’omicidio Ballestri. Il nuovo dirigente arriva dalla questura di Forlì dove è stato dirigente della Mobile negli ultimi nove anni. In precedenza era già stato a Ravenna all'Ufficio prevenzione generale. Per Cagnini anche una significativa esperienza quadriennale a Milano. Nel giorno dell’insediamento si è incontrato con il procuratore capo Alessandro Mancini per un breve saluto ed un primo punto della situazione al fine di aver il migliore rapporto sinergico con la direzione delle indagini.

11 - 01 - 2017
© riproduzione riservata
 
Copyright © Reclam Edizioni & Comunicazione - Viale della Lirica, 43 - 48124 Ravenna - www.reclam.ra.it
Credits: progetto e sviluppo di G&M Network Srl - Filosofia e Tecnologia Web - www.gemnetwork.it