Notizie di Ravenna su cronaca, politica, cultura

Domenica 26 Marzo 2017

carabinieri

Razzia al centro sportivo: i ladri fermati in auto. Sono tre ragazzi di 19 e 20 anni

Rubate attrezzature da migliaia di euro alla "Graziola" di Faenza

I carabinieri hanno incrociato un'auto con a bordo tre giovanissimi (risultati poi essere un 20enne russo, un connazionale italiano e un 19enne marocchino, tutti da tempo residenti a Faenza) intorno alle 4 di notte e hanno così deciso di fermarla per un controllo, in via Oberdan a Faenza. Nel bagagliaio dell'auto i militari hanno scoperto attrezzi da palestra, indumenti sportivi, integratori e trofei delle società Atletica 85 e Real Faenza Calcio, che hanno sede al centro sportivo "Graziola" di Faenza. Il successivo sopralluogo al centro ha confermato i sospetti: qualcuno era entrato scassinando porte e serrature, cassetti e armadietti per fare razzia di qualciasi cosa, dalle cialde per il caffè ai dischi di ghisa per il bodybuilding. Dalle successive perquisizioni domiciliari, inoltre, i carabinieri hanno trovato a casa del 20enne russo altri oggetti dello stesso genere, riconducibili a un furto messo a segno la settimana scorsa sempre negli uffici delle due società sportive di Faenza, che non era stato ancora denunciato.

Portati in caserma i tre – con una serie di piccoli precedenti alle spalle – hanno confessato i furti e sono stati arrestati per furto aggravato in concorso e denunciati per porto di arnesi da scasso (ritrovato sempre nell'auto). Il 20enne russo dovrà rispondere anche di ricettazione per quanto ritrovato a casa, mentre il connazionale italiano di porto illegale di arma da taglio, essendo stato sorpreso con un cutter in tasca.

La merce recuperata, del valore di alcune miglia di euro, è stata riconosciuta dai responsabili delle società sportive che quindi hanno potuto riprenderne possesso.

In tribunale a Ravenna gli arresti sono stati convalidati e l'avvocato dei tre indagati ha chiesto i termini a difesa: il giudice ha sottoposto fino alla data del processo i tre ventenni alla misura cautelare dell’obbligo di firma tutti i giorni presso la caserma dei carabinieri.

20 - 03 - 2017
© riproduzione riservata

commenti

livius74 20 Marzo 2017
breve riassunto, tutti 3 con piccoli precedenti alle spalle, sorpresi con refurtiva, attrezzi da scasso, oggetti atti ad offendere e merce proveniente da altro furto....pena: obbligo di firma tutti i giorni presso la caserma dei CC fino alla data del processo....wow, sono certo che non lo faranno mai pił...chissą che brutti momenti che staranno passando i tre poveri ragazzi....

livius74 20 Marzo 2017
@la redazione: "risultati poi essere un 20enne russo, un connazionale italiano"...forse era un coetaneo perché un connazionale di un russo dovrebbe essere russo...

agi62 20 Marzo 2017
Dai ragazzi, sbrighiamoci a firmare in caserma che abbiamo diverse case da ripulire...

Qmvovaph 23 Marzo 2017
Piccola Offerta di credito in particolare, in Italia, serio e onesto: credito.locali.veloce@gmail.com Ciao la popolazione dell'italia e altrove, ha la vostra attenzione i miei fratelli e sorelle in italiano, un'opportunitą per essere in grado di contenere il sorriso, anche se tutto va storto. Per una ricerca di credito urgenti per divertire il bambino o sollevare il nuovo anno, si prega di contattare il l'agenzia di Credito Locali Veloce (C.L.V), per un prestito di 500 a 50.000 euro in 24 ore a 2%, senza alcun protocollo. Per qualsiasi consiglio, si prega di contattare l'indirizzo e-mail: credito.locali.veloce@gmail.com

Qmvovaph 23 Marzo 2017
Piccola Offerta di credito in particolare, in Italia, serio e onesto: credito.locali.veloce@gmail.com Ciao la popolazione dell'italia e altrove, ha la vostra attenzione i miei fratelli e sorelle in italiano, un'opportunitą per essere in grado di contenere il sorriso, anche se tutto va storto. Per una ricerca di credito urgenti per divertire il bambino o sollevare il nuovo anno, si prega di contattare il l'agenzia di Credito Locali Veloce (C.L.V), per un prestito di 500 a 50.000 euro in 24 ore a 2%, senza alcun protocollo. Per qualsiasi consiglio, si prega di contattare l'indirizzo e-mail: credito.locali.veloce@gmail.com

lascia un commento

Non ti sei ancora registrato? Registrati ora e lasciaci il tuo commento.

Nome
Cognome
Nickname*
Email*
Password*
Ripeti Password*
Copia qui questo codice* :3104

 

I campi con * sono obbligatori.
Registrandomi accetto le condizioni d'uso di Ravenna & Dintorni.

 

Accedi con il tuo account

Email
Password

Password dimenticata?
Inserisci qui sotto la tua mail e premi il pulsante Recupera

Email

 
Copyright © Reclam Edizioni & Comunicazione - Viale della Lirica, 43 - 48124 Ravenna - www.reclam.ra.it
Credits: progetto e sviluppo di G&M Network Srl - Filosofia e Tecnologia Web - www.gemnetwork.it