Scappa da casa e raggiunge la fidanzata, 18enne denunciata per sottrazione di minore

Anche lui finisce nei guai con la legge: si era registrato in hotel con il documento di un’altra persona

Fuga D'amoreLa fuga d’amore era partita da Latina ed era finita a Ravenna. Lui, 16enne residente nella cittadina laziale, era salito a Ravenna per incontrare la fidanzata, una 18enne serba residente in città. E’ finita male per entrambi: lei è stata denunciata per sottrazione consensuale di minore, lui per sostituzione di persona.

E’ stata la polizia a scoprire che il giovane, il cui padre aveva denunciato la scomparsa in questura a Latina,  aveva raggiunto la ragazza. Il padre aveva infatti detto agli agenti che il figlio da qualche tempo aveva conosciuto la 18enne sui social. Quando la polizia si è presentata a casa di quest’ultima hanno chiesto alla ragazza se questa avesse visto il 16enne e, di fronte al diniego, ha approfondito le indagini.

COOP SAN VITALE MRT MATER NATURAE 12 – 25 10 20

E’ così emerso che la ragazza risultava alloggiare in quel momento in un hotel cittadino insieme ad un’altra persona. Raggiunto l’alloggio gli agenti hanno rintracciato il giovane scomparso che, per la registrazione delle generalità nella struttura aveva utilizzato una tessera sanitaria risultata essere poi del cugino della fidanzata.

La coppia è stata accompagnata in questura e sottoposta al fotosegnalamento. Al termine degli accertamenti lei è stata denunciata per il reato di sottrazione consensuale di minore, mentre lui è stato denunciato per il reato di sostituzione di persona e affidato ad una struttura per minori in attesa dell’arrivo dei genitori.

STUDIO MARTINI ADV FLESSIBILITA LEAD TOP 19 – 25 10 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 10 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
REGIONE ER PARTECIPAZIONE LEADERB BOTTOM 19 10 – 11 11 20