Rapinato l’ex calciatore Di Vaio, orologio da 40mila euro strappato dal polso

Si tratta di un Patek Philippe che il 41enne si regalò alla fine della carriera in campo. Lo strappo in viale Gramsci mentre passeggiava con la famiglia. Oggi è il club manager del Bologna dove giocò dal 2008 al 2012, l’apice della carriera tra 1999 e 2004 con Parma e Juventus

L’ex calciatore Marco Di Vaio, che ha militato in serie A con squadre come Parma, Juventus e Bologna, è stato rapinato in strada a Milano Marittima nella tarda serata di venerdì 16 giugno: il bottino è un orologio Patek Philippe del valore di 40mila euro che un uomo a volto scoperto gli ha strappato dal polso affiancandolo in viale Gramsci mentre passeggiava con la famiglia in vacanza. Secondo la ricostruzione dei fatti riportata da Il Resto del Carlino che pubblica la notizia sull’edizione odierna, il rapinatore è poi salito su uno scooter guidato da un complice. Il prezioso orologio è quello che Di Vaio di Regalò nel 2014 quando chiuse la carriera da calciatore in Canada. Sull’episodio ora indagano i carabinieri. Di Vaio oggi è il club manager del Bologna dove giocò dal 2008 al 2012, l’apice della carriera tra 1999 e 2004 con Parma e Juventus. Il dirigente sportivo avrebbe detto che il prezioso orologio aveva per lui soprattutto un valore affettivo visto che era un ricordo della chiusura di carriera.

OASI BEACH – BILLB MID1 09 – 15 12 19
COFARI HOME LEAD MID2 25 11 – 15 12 19
ASER LEAD MID2 02 – 31 12 2019
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19