Lasciano lo scontrino del supermercato nell’auto rubata: denunciati per ricettazione

La polizia ha confrontato la lista della spesa con i prodotti passati alla cassa e ripresi dalla videosorveglianza

Spesa Supermercato Fotogramma 672Galeotto fu lo scontrino del supermercato. Due giovani sono stati denunciati per ricettazione perché hanno utilizzato un’auto rubata per andare a fare la spesa: la polizia è risalita alla loro identità proprio grazie al piccolo pezzo di carta dimenticato nell’abitacolo della vettura abbandonata in strada. Denunciati due marocchini, un 21enne residente a Castel Bolognese e un 25enne residente a Russi.

La vicenda risale all’1 novembre quando gli agenti della volante del commissariato di Lugo, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in via Villa dove era stata segnalata una Opel Zafira di cui il proprietario aveva denunciato il furto il giorno precedente. Sul tappetino c’era uno scontrino fiscale emesso dalla Conad La Rotonda di Lugo: visionando i filmati del sistema di videosorveglianza del supermercato, in particolare quelli delle telecamere che riprendono le casse, gli investigatori del commissariato hanno confrontato le merci passate alle casse e quelle indicate in dettaglio sullo scontrino potendo identificare poi la coppia che aveva fatto la spesa e aveva usato l’auto rubata.

FAMILA – HOME MRT2 12 – 18 12 19
OASI BEACH – BILLB MID1 09 – 15 12 19
ASER LEAD MID2 02 – 31 12 2019
COFARI HOME LEAD MID2 25 11 – 15 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19