Lanciano sassi dal cavalcavia dell’Esp, arrestati due ragazzi per tentato omicidio

Una pietra ha danneggiato il parabrezza di un’auto in transito sull’Adriatica, alle porte di Ravenna

Sassi CavalcaviaDue ragazzi di 20 e 25 anni sono stati arrestati dai carabinieri domenica pomeriggio con l’accusa di tentato omicidio. I due, entrambi di origine africana, avrebbero infatti lanciato sassi dal cavalcavia del centro commerciale Esp, alle porte di Ravenna, colpendo un’auto.

Fortunatamente non ci sono stati feriti, ma un’auto in corsa è stata danneggiata (parabrezza incrinato) e l’autista (bolognese) è stato costretto a fermarsi. È stato lui stesso, poi, a chiamare i carabinieri, che hanno fermato i due giovani poco distante, mentre cercavano di allontanarsi.

A riportare la notizia è il Carlino Ravenna in edicola oggi, martedì 30 gennaio.

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 31 12 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21