Spaccio itinerante: uno al volante e l’altro consegna la cocaina dal finestrino

Arrestati due giovani pedinati mentre cedevano droga a un cliente che attendeva in strada

112 CarabinieriNel giro dello spaccio si era fatto un nome come pusher perché era lui a spostarsi per consegnare la droga al cliente e la consegnava ovunque. Del resto lo spaccio è un mercato e tra la concorrenza vince chi offre un servizio in più. Ma ieri, 18 aprile, una consegna è costata cara perché era pedinato dai carabinieri: un 33enne tunisino è stato arrestato insieme a un connazionele 20enne che era al volante dell’auto mentre l’altro cedeva le dosi dal finestrino al cliente che attendeva  in strada.

I carabinieri della compagnia di Ravenna della stazione di via Alberoni hanno monitorato hanno agganciato la coppia in zona stadio. Erano a bordo di una utilitaria e si sono accorti che giravano in tondo senza un motivo. Poi si sono accorti che si sono fermati vicino a un soggetto in attesa ed il passeggero aveva con questo un repentino scambio di qualcosa. Il passante aveva appena acquistato cinque dosi di cocaina.

CONAD BIRRA O HARAS HOME MRT2 18 – 24 07 19

Immediatamente i carabinieri fermano l’autovettura degli stranieri e a seguito di perquisizione al loro domicilio, situato proprio in zona, rinvenivano altre dosi di stupefacente e la somma in contante di circa seimila euro, frutto di pregressa attività di illecita.

La cocaina ed il denaro è stato sequestrato mentre i due uomini sono stati arrestati con l’accusa di spaccio. Stamani al termine del processo direttissimo, con la convalida, il giudice ha imposto al più giovane il divieto di ritorno nella provincia di Ravenna mentre per il 33enne la custodia cautelare in carcere.

RAVEGAN HOME BILLB MID1 15-31 07 19
COLDIRETTI – MERCATO CONTADINO ORARI LEAD MID2 16 – 31 07 19
COFARI HOME LEAD MID2 22 – 31 07 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19