Cocaina, hashish e doping: 26enne arrestato dalla polizia per spaccio

Ha provato a gettare la droga dal finestrino dell’auto ma gli agenti di pattuglia hanno visto il gesto

La polizia ha denunciato l'uomo

La polizia ha denunciato l’uomo

Quando ha visto la pattuglia della polizia in via Fiume di Sotto a Fusignano ha provato a liberarsi della cocaina dal finestrino (circa 1,7 grammi) ma ormai era troppo tardi: gli agenti se ne sono accorti e hanno fermato la vettura su cui viaggiava avviando il controllo concluso con l’arresto del passeggero. In manette per spaccio nel pomeriggio del 22 giugno un 26enne catanese residente ad Alfonsine.

Una volta accertata l’estraneità del conducente, gli investigatori della questura hanno proceduto alla perquisizione domiciliare del 26enne che ha precedenti per furto. Al termine delle operazioni, venivano sequestrati 22 grammi di cocaina e 2,6 di hashish oltre a materiale per il confezionamento delle dosi e 1.145 euro in contanti; inoltre all’interno di una borsa da palestra sono state sequestrate sei fiale di Drostanolone, sostanze dopante di genere proibito.

Il giovane è stato sottoposto ai domiciliari e ieri il giudice ha convalidato l’arresto e, dopo aver concesso il rinvio della celebrazione dell’udienza al 14 luglio, ha sottoposto l’arrestato all’obbligo di firma giornaliera.

ORIGINAL PARQUET BILLB MID1 FISSO 30 04 – 02 07 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 06 20
COFARI HOME LEAD MID2 14 05 – 07 06 20