Spacciano marijuana al mare per pagarsi la vacanza, arrestati due ventenni

I carabinieri si sono accorti che in auto avevano evitato il posto di controllo: a bordo e in casa c’era tutto il materiale per confezionare le dosi

Image004Per coprire le spese della vacanza al mare a Porto Corsini avevano organizzato una piccola attività di spaccio. Due bolognesi incensurati di 19 e 20 anni sono stati arrestati dai carabinieri di Marina Romea nella tarda serata di ieri, 26 luglio.

Uuna pattuglia della stazione di Marina Romea impegnata in un posto di controllo poco fuori l’abitato di Porto Corsini si è accorta  di un veicolo che si avvicinava e cambiava percorso all’improvviso. I militari hanno allora rintracciato l’auto: a bordo i due ragazzi che tentavano di sminuire la situazione ma la perquisizione del veicolo ha permesso di trovare un barattolo con quasi 8,5 grammi di marijuana e un bilancino di precisione.

CONAD BIRRA NAMUR HOME MRT2 12 – 18 09 19

Nel domicilio dei due giovani nella località gli investigatori hanno rintracciato altro materiale per il confezionamento e frazionamento delle dosi di stupefacenti nonché elementi per ricostruirne la piccola attività di spaccio che i due ragazzi avevano organizzato. Stamani il gip, in attesa della prossima udienza, ha imposto la misura cautelare dell’obbligo della presentazione a un ufficio di polizia giudiziaria.

SUSHI KAITEN BILLB TOP 26 07 – 06 10 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19