Aggredisce la madre che lo rimprovera per la dipendenza dal gioco: 31enne arrestato

Anche davanti agli agenti il giovane ha minacciato di morte la donna

La madre lo rimprovera e lui la aggredisce fisicamente fino a minacciarla di morte: la polizia nel pomeriggio del 31 luglio ha arrestato un 31enne ravennate per lesioni personali e minacce gravi. Le volanti dell’ufficio Prevenzione generale sono intervenute per un acceso diverbio familiare in un’abitazione. Nonostante che gli agenti intervenuti cercassero di ricondurre il giovane alla calma e la madre non fosse più disposta a tollerare il suo comportamento aggressivo e la condotta poco collaborante per la gestione dell’economia domestica, il 31enne proseguiva a inveire contro la donna. Dopo una notte in camera di sicurezza, questa mattina il giudice ha convalidato l’arresto disponendo l’allontanamento dalla casa familiare ed il divieto di avvicinamento alla madre ed ai luoghi abitualmente frequentati dalla donna; contestualmente ha concesso i termini a difesa disponendo il rinvio dell’udienza al 4 ottobre prossimo.

UNIVERSO BILLB 27 06 – 03 07 22
CONSAR BILLB 23 – 30 06 22
MOSTRA ALLA NATURA PALAZZO SAN GIACOMO BILLB 17 06 – 25 09 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
RFM 2022 PUNTI DIFFUSIONE AZIENDE BILLB 16 06 – 21 07 22
ASER LEAD BOTTOM 01 04 – 30 06 22