Cede una dose di coca ma la guardia di finanza lo teneva d’occhio: arrestato

In manette un 52enne trovato con i 70 euro appena incassati. Ora è ai domiciliari

Un uomo di 52 anni di Cervia (C. R. le iniziali) è stato arrestato dalla guardia di finanza impegnata in un servizio di contrasto al traffico di stupefacenti nella località costiera. Il controllo dei militari della Tenenza di Cervia è scaturito da alcune segnalazioni pervenute dai residenti, relative ad alcuni movimenti nei pressi di un bar con annessa sala slot. Dopo i preliminari accertamenti, le attenzioni dei Finanzieri cervesi si sono concentrate sull’uomo, che già quattro mesi prima era stato arrestato dalle Fiamme Gialle per detenzione di trenta grammi di cocaina.

Nella prima serata di venerdì 12 aprile l’uomo è stato notato concludere un fugace incontro con un giovane che confermava di avere appena acquistato una dose di cocaina per uso personale per 70 euro. Contestualmente veniva bloccato anche il pusher cervese, trovato in possesso del denaro appena ricevuto.

La successiva perquisizione dell’abitazione del cinquantaduenne consentiva di rinvenire ulteriori 40 grammi circa di droga nonché sostanza da taglio, un bilancino di precisone e materiale per il confezionamento delle dosi.

Nella giornata di sabato, nel corso della direttissima tenutasi innanzi al tribunale di Ravenna, l’arresto è stato convalidato ed il cervese è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa della nuova udienza.

ORIGINAL PARQUET BILLB MID1 FISSO 30 04 – 02 07 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 06 20
COFARI HOME LEAD MID2 14 05 – 07 06 20