Pensionato 71enne fa da tassista alle prostitute: arrestato dei carabinieri

L’uomo, residente nel Forlivese, è stato sorpreso mentre accompagnava a casa tre ragazze. Si faceva pagare dieci euro a testa

I carabinieri di Savio hanno arrestato un 71enne pensionato, residente nel Forlivese, che è stato sorpreso mentre accompagnava a casa tre prostitute. L’uomo era stato seguito con un’auto civetta: in auto ha accompagnato due ragazze romene e una bulgara. Ai carabinieri ha spiegato che si faceva pagare dieci euro per ogni persona trasportata. Per questo è stato arrestato per sfruttamento aggravato della prostituzione. Il forlivese ha precedenti simili.  Dall’inizio dell’anno sono centinaia i controlli effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Cervia – Milano Marittima a donne, transessuali e clienti (“non avrei mai pensato fosse una lucciola!”) colti a prostituirsi lungo la SS16 “Adriatica”, nelle località di Savio, Lido di Classe e Lido di Savio.

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
CENTRALE LATTE CESENA BILLB 25 – 31 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 10 21