Litiga con la fidanzata e insulta i carabinieri: arrestato un giovane di 24 anni

Infastidiva i passanti che hanno chiamato i carabinieri. Il ragazzo ha poi aggredito i militari ed è comparso davanti al giudice stamattina

CarabinieriUn uomo è stato arrestato dai carabinieri per aver insultato i carabinieri che erano intervenuti su richiesta di alcuni passanti. Il tutto è avvenuto ad Alfonsine. Diverse le chiamate al 112 per segnalare un ragazzo che disturbava i passanti che transitavano accanto ad un locale. La pattuglia ha raggiunto il luogo indicato e ha rintracciato un 24enne che stava trattenendo contro la sua volontà la fidanzata, bloccandola per un braccio. I militari cercavano di portarlo alla ragione ma questo, che appariva in evidente stato di agitazione, ha aggredito i militari, indirizzando nei loro confronti epiteti e frasi ingiuriose, motivo per il quale è stato bloccato e tratto in arresto.

Il giovane, di origine marocchina ma residente a Faenza, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del comando dei carabinieri in attesa del giudizio direttissimo. Nella mattinata odierna è comparso davanti al giudice del Tribunale di Ravenna che con la convalida dell’arresto e la richiesta dei termini a difesa ha fissato una nuova udienza per emettere la sentenza.

ORIGINAL PARQUET BILLB MID1 FISSO 30 04 – 02 07 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 06 20
COFARI HOME LEAD MID2 14 05 – 07 06 20