Guidava contromano, anziano resta un’ora in auto per non consegnare i documenti

Un uomo di 78 anni non si è fermato all’alt sulla via Emilia e poi non voleva abbassare il finestrino: multato e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale

Pexels Photo 543605Viaggiava contromano lungo la via Emilia a Faenza e quando la polizia locale lo ha fermato c’è voluta un’ora di trattative per convincerlo ad abbassare il finestrino e consegnare i documenti. Un 78enne di Imola è stato sanzionato per guida contromano e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. È successo nei primi giorni del 2021 ma l’episodio è stato reso noto solamente oggi, 9 gennaio, dalla polizia locale faentina.

Alcuni automobilisti avevano segnalato la vettura e una pattuglia ha raggiunto l’anziano al volante. Alla vista delle divise, l’uomo ha ignorato l’alt: l’inseguimento si è concluso qualche chilometro dopo. Ma a quel punto c’è voluta una buona dose di pazienza e tanta buona volontà da parte dei vigili per riuscire a convincere l’uomo.

CONAD NATURAL SALUMI MRT2 28 09 – 31 01 21

Nei primi otto giorni del 2021 un centinaio di persone e mezzi sono stati controllati nel corso dei servizi messi in campo dal comando della polizia locale dell’Unione della Romagna faentina per garantire la sicurezza urbana. Nel corso di questi controlli, due persone sono state pizzicate al parco Mita in possesso di sostanze stupefacenti. Entrambe sono state segnalate alla Prefettura come assuntori, mentre l’hashish di cui erano in possesso è stato sequestrato. Una persona straniera, controllata in centro, è risultata non essere in regola con i documenti per il soggiorno sul territorio dello Stato italiano. Per lui è partita la segnalazione alla questura di Ravenna per l’avvio delle pratiche per l’espulsione. Uno straniero è stato controllato nell’area sosta dell’ospedale manfredo. L’uomo, risultato recidivo, è stato denunciato.

CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 01 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 – 31 01 21
COFARI HOME LEAD 14 12 20 – 31 01 21