Dopo cinque settimane di residenze, una mostra collettiva al Podere Schiavina

Il 17, 18 e 19 settembre saranno visibili a Filetto le opere dei 15 artisti coinvolti

Yuri Catania, I Gatti Di Rovio. Foto Di Yuri Catania

Yuri Catania, I Gatti Di Rovio. Foto Di Yuri Catania

Dopo cinque settimane di produzione, il 17, 18 e 19 settembre le opere realizzate dai 15 artisti che hanno preso parte a Equidistanze 2021, la seconda edizione di residenze artistiche promosse da Magazzeno Art Gallery, saranno visibili per tre serate e allestite a Podere Schiavina, nella grande casa colonica di fine ‘700 a Filetto di Ravenna e nel parco circostante.

Il progetto nasce durante il lockdown 2020 quando Alessandra Carini, fondatrice della galleria, ha deciso di ospitare nella sua casa di campagna 32 artisti nei mesi di luglio e agosto per sostenerli durante un lungo periodo di crisi.

Valentina Fussi, Foto Di Marco Parollo

Valentina Fussi, Foto Di Marco Parollo

Sulla base di quell’esperienza, in questo 2021 è stato pubblicato un bando rivolto ad artisti emergenti e professionisti che ha ricevuto più di 100 richieste provenienti da tutta Italia: di queste ne sono state selezionate quindici, oltre a 4 divulgatrici. A tutti viene offerto vitto, alloggio e materiali di base e la possibilità di lavorare insieme in un ambiente lontano dallo stress cittadino a stretto contatto con la natura, al Podere Schiavina.

Molte le incursioni anche di altri artisti durante l’estate come Dissenso cognitivo e l’artista di fama internazionale Margherita Manzelli, che sono intervenuti nel tessuto rurale; Riccardo Garolla e Patrizia Novello, tornati dalle residenze del 2020 per lavorare su alcuni progetti trasversali e il fotografo Yuri Catania con un’installazione in occasione dell’inaugurazione,

Organizzatori E Gruppo Prima Settimana, Foto Di Stefan Bressel

Organizzatori e Gruppo Prima Settimana, Foto Di Stefan Bressel

Venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 settembre le porte del Podere Schiavina si aprono al pubblico (dalle 17 alle 23) per una grande inaugurazione: sarà possibile visitare la grande mostra collettiva dei 15 artisti coinvolti nel progetto. Le opere verranno allestite nelle stanze della casa, comprese camere da letto e da bagno, sotto al portico e nel grande giardino. Sarà possibile anche usufruire di un servizio bar.

Ogni sera è poi in programma un evento speciale. Venerdì il live di Missey, nome d’arte di Francesca Sevi, cantante e autrice di origini pugliesi che vive a Milano; sabato doppio appuntamento invece con il dj-set electroclash di Trinity e la performance di Monica Francia; domenica invece dj-set di Alice Cue e puntata speciale di “The art is on the table”, programma radiofonico condotto dalla stessa Carini e dall’artista ravennate Nicola Montalbini.

Info: 328 2860074, equidistanze@magazzeno.eu, www.magazzeno.eu/residenze-artistiche

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
ORIGINAL PARQUET BILLB MID FISSO 18 – 24 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 10 21