Alla (ri)scoperta dei Quartetti di Mozart per fortepiano e archi con Tetraone

Appuntamento venerdì 4 febbraio al Goldoni di Bagnacavallo coi concerti a cura di Accademia Bizantina

Tetraone Quartetto“Libera La Musica”, rassegna musicale proposta da Accademia Bizantina al Goldoni di Bagnacavallo, ritorna nel 2022 con tre concerti, incentrati su tre figure pilastro della storia della musica: Mozart, Bach e Vivaldi.
Per il primo appuntamento, in programma venerdì 4 febbraio, alle 21, il pubblico avrà l’occasione di ascoltare i Quartetti KV 478 e KV 493, due straordinarie composizioni di Mozart (create fra il 1785 e il 1786) dal raro organico che prevede il fortepiano, violino, viola e violoncello, nell’interpretazione di Tetraone. La compagine di strumentisti comprende Ana Liz Ojeda (violino), Alice Bisanti (viola), Paolo Ballanti (violoncello) e Valeria Montanari (fortepiano).

L’appuntamento sarà preceduto da una conversazione con il musicologo Bernardo Ticci, in programma alle 20 presso il Ridotto del Teatro, per ap­profondire le particolarità del concerto che seguirà

DARSENALE BILLB BRUNCH 01 01 – 12 02 23
ARTIGIANO DELLA PIZZA BILLB 03 – 12 02 23
TOP RENT BILLBOARD 25 01 – 28 02 23
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 01 01 – 31 12 23