Ravenna per Charlie Hebdo: le facce di Mirada e i manifesti all’Accademia di Belle Arti

Dopo le iniziative all’associazione Mirada (nella gallery in fondo all’articolo alcune foto dei partecipanti all’incontro organizzato in via Mazzini nella galleria ravennate da sempre legata al mondo del fumetto e della satira) e il ricordo dei ragazzi del liceo artistico, anche l’Accademia di Belle Arti di Ravenna manifesta la propria solidarietà al settimanale satirico francese Charlie Hebdo, colpito dall’attentato terroristico di mercoledì a Parigi.

Coordinati dallo stesso Gianluca Costantini – l’illustratore ravennate di fama internazionale che all’Accademia insegna e che ha promosso anche l’incontro nella “sua” Mirada – gli allievi hanno infatti disseminato l’istituto di manifesti, anche nei luoghi più curiosi, con la scritta “Je suis Charlie Hebdo”. A questo link la gallery.

FAMILA MRT 24 11 – 02 12 20

Tra gli allegati qui sotto anche la lettera del sindaco Fabrizio Matteucci al sindaco francese di Chartres, cittadina gemellate con il comune di Ravenna.

In municipio a Ravenna, intanto, la bandiera di piazza del Popolo è a mezz’asta in segno di lutto fino alle esequie delle vittime dell’attentato parigino.

ARKA ERGO STUDIO BILLB 12 – 30 11 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 11 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
REGIONE ER LAVORO LEADERB MID1 12 – 29 11 20