Per la prima volta a Ravenna una grande mostra dedicata ad Annibale Luigi Bergamini

A Palazzo Rasponi dalle Teste fino al 13 gennaio. Venerdì 7 dicembre l’inaugurazione

BERGA RabbitsPer la prima volta a Ravenna una grande esposizione viene dedicata ad Annibale Luigi Bergamini, “artista autentico, d’innata genialità, che con la sua pittura scaturita da istintiva ispirazione creativa ed alimentata dallo stato di sofferenza patologica può essere considerato tra i grandi artisti visionari del nostro tempo”, si legge nella cartella stampa.

L’inaugurazione è in programma venerdì 7 dicembre dalle 17.30 a Palazzo Rasponi dalle Teste, in piazza Kennedy.

CONAD MAGGIO MRT2 01 – 31 05 19

Figurano nella mostra oltre cinquanta opere pittoriche, alcune delle quali di grande formato e per la prima volta esposte al pubblico, oltre a schizzi e bozzetti, provenienti da varie collezioni.

Il percorso espositivo ripercorre l’esistenza di Annibale Luigi Bergamini, nato a Mezzano nel 1921 “e segnata dal baratro della follia e da un lungo periodo di degenza manicomiale, facendone risaltare la creatività non come quella di un artista naufrago senza mappe e senza rotta, in considerazione della sua formazione giovanile a contatto con l’ambiente accademico ravennate, l’amicizia con l’artista Giulio Ruffini, la forte attrazione per l’arte sacra ammirata “dal vero” durante le sue peregrinazioni nelle città d’arte, specialmente nella prediletta Venezia”.

Non solo pittura ma anche mosaico, poiché sempre venerdì a Palazzo Rasponi verrà contestualmente inaugurata “Mani/u d’oro”, piccola mostra personale dedicata alla giovane mosaicista ravennate Emanuela Monti, prematuramente scomparsa nel 2011.

Le mostre rimarranno visibili fino al 13 gennaio. Ingresso libero.

CONSAR – HOME BILLB MID1 20-26 05 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19