“Visionari” di Ravenna per scegliere spettacoli dei festival Polis e Ammutinamenti

Chiamata pubblica di ErosAntEros e Cantieri Danza (per tutti i cittadini) fino al 14 dicembre

Erosanteros Tomsic Sacco

ErosAntEros, ideatori di “Visionari di Ravenna” e del festival “Polis”

Il progetto “Visionari di Ravenna” si apre alla danza: “Polis Teatro Festival”, guidato dalla compagnia ErosAntEros, e “Ammutinamenti”, dell’associazione Cantieri Danza, hanno aperto una chiamata pubblica per permettere ai cittadini appassionati di teatro e danza di scegliere uno degli spettacoli da programmare nei rispettivi festival (Polis a maggio 2021 e Ammutinamenti a settembre 2021).

La chiamata pubblica, aperta fino al 14 dicembre, e rivolta a tutti coloro che nutrono interesse nel teatro e nella danza, mira a formare un gruppo di spettatori attivi, i “Visionari”, che si impegnano a esaminare i lavori che le varie compagnie invieranno in risposta al bando della rete nazionale L’Italia dei Visionari, promossa da Kilowatt Festival di Sansepolcro, alla quale ErosAntEros e Cantieri Danza aderiscono.

Per entrare nel gruppo dei Visionari di Ravenna non sono necessarie particolari competenze, ma curiosità e passione nei confronti del teatro e della danza, nonché la disponibilità a riunirsi tra dicembre e marzo per tre-quattro incontri collettivi in presenza o in streaming, attraverso i quali si sceglierà uno spettacolo di teatro da inserire all’interno del programma di Polis e uno di danza da ospitare ad Ammutinamenti.

È possibile iscriversi gratuitamente inviando una e-mail specificando nome, cognome, numero di telefono a visionariravenna@gmail.com.
Il primo incontro operativo si terrà lunedì 21 dicembre alle 18, quelli successivi si svolgeranno con cadenza mensile. Info: 320 9552632.

PERCORSO GASTRONOMICO 2022 BILLB 05 – 29 08 22
UNIVERSO BILLB 04 – 14 08 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
MOSTRA ALLA NATURA PALAZZO SAN GIACOMO BILLB 17 06 – 25 09 22