Invasi acqua, ampliamento reti, fotovoltaico galleggiante: 60 mln per 13 progetti

I dettagli per la provincia ravennate previsti dal maxi piano di investimenti della Regione da 215 milioni di euro

Pexels Photo 2284170Nuovi invasi per la raccolta e l’accumulo di acqua e ampliamento della rete delle condotte irrigue, impianti fotovoltaici galleggianti. Sono gli interventi previsti con i 60 milioni di euro dei 13 progetti per il territorio ravennate compresi tra i 42 del maxi piano di investimenti da oltre 215 milioni della Regione per il potenziamento e la modernizzazione delle infrastrutture irrigue al servizio dell’agricoltura emiliano-romagnola con l’obiettivo di aumentare la disponibilità idrica di quasi 46 milioni di metri cubi di acqua all’anno a vantaggio di più di 13mila aziende agricole, con una superficie irrigua aggiuntiva di 167 mila ettari. Tutti gli interventi sono esecutivi o hanno già superato lo step della progettazione definitiva e sono pertanto da considerare cantierabili con scadenze differenziate entro i prossimi tre-quattro anni.

Per la provincia di Ravenna (quella con la quota di stanziamenti maggiore) nell’elenco delle opere sono previsti: lavori di efficientamento della distribuzione irrigua esistente da canali a rete tubata in pressione nell’area del Cer a Faenza, Lugo, Cotignola, Massa e Sant’Agata; la sostituzione di pozzi e torrenti con adduzione e distribuzione di acqua in pressione nel distretto “Pero” a Lugo; cinque impianti fotovoltaici galleggianti nel Faentino (Poggio San Ruffillo, Rivalta, Santa Lucia, Sintria, Isola i nomi degli impianti irrigui interaziendali interessati); costruzione dell’impianto irriguo Biancanigo-Campiano; nuovi invasi di accumulo nei comuni di Brisighella e Faenza, interventi nellarea Lamone-Via Cupa (qui il pdf scaricabile con tutti i 42 progetti della regione).

FAMILA – HOME MRT2 22 – 28 08 19

In merito ai finanziamenti, 188,3 milioni di euro sono il risultato della programmazione di fondi nazionali, tra Piano nazionale di sviluppo rurale (66,9), Piano straordinario invasi (46,6), Fondo per lo sviluppo e la coesione (33,8), Fondo infrastrutture strategiche (27) e Fondo investimenti finanziaria 2017 (14 milioni di euro). 15,9 milioni di euro provengono direttamente dalla Regione, di cui 13,3 come budget complessivo di due bandi del Programma di sviluppo rurale 2014-2020 che hanno finanziato 15 progetti, e i restanti 2,6 milioni di euro stanziati sulla legge-quadro della bonifica (n.42/1984). A questa cifra si aggiunge la quota-parte di circa 11 milioni di euro a carico dei Consorzi di bonifica e altri Consorzi privati, per un ammontare totale, appunto, di oltre 215 milioni di euro di investimenti.

RAVEGAN HOME BILLB 12-31 08 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19