Utente disabile lasciata a terra dall’autista del bus, arrivano le scuse del Comune

Anche Start si è scusata. Aperta un’indagine interna. Presto nuovi investimenti per favorire le persone con difficoltà motorie

Autobus 4Il Comune di Ravenna e Start Romagna si sono scusati con la signora disabile lasciata a terra da un autista di Start Romagna. L’episodio risale allo scorso 3 febbraio: secondo quanto ricostruito in Comune da La Pigna, che con Veronica Verlicchi ha presentato un question time sul tema, l’autista si sarebbe rifiutato di aiutare la signora a salire sull’autobus per Lido Adriano, nonostante le difficoltà motorie della stessa. Roberto Fagnani, assessore ai Trasporti, ha riportato le scuse dell’amministrazione e del gestore parlando di un’attenzione «massima sul tema». Il Comune sta investendo per la sistemazione di alcune fermate per renderle maggiormente accessibili mentre Start Romagna sta rinnovando il parco mezzi con la pedana manuale ed ha cominciato un percorso formativo su tutto il personale. L’azienda ha iniziato un’indagine interna sull’episodio che, per la Pigna, «non è la prima volta che si verificano».

 

COOP SAN VITALE MRT MATER NATURAE 12 – 25 10 20
STUDIO MARTINI ADV FLESSIBILITA LEAD TOP 19 – 25 10 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 10 20
REGIONE ER PARTECIPAZIONE LEADERB BOTTOM 19 -25 10 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20