Ecco la Festa dell’Unità ai tempi del Covid, al Pala De André dall’1 al 6 ottobre

Prenotazione obbligatoria al ristorante, dibattiti politici con parlamentari, sindaco e presidente della Regione

Stefano BonacciniSi chiama “Tornare insieme” ed è la nuova festa dell’unità al Pala De André di Ravenna, in versione Covid, dall’1 al 6 ottobre.

«Questa non è la festa come l’abbiamo conosciuta finora – ha commentato il segretario del Pd Alessandro Barattoni –; le sale potranno ospitare un numero limitato di persone e sarà necessario seguire tutti i protocolli di sicurezza. È un esperimento che arriva alla fine di una cinquantina di appuntamenti nella provincia. Ci sono state varie iniziative, dalle cene ai dibattiti, alla presentazione di libri, dove il Partito Democratico ha dimostrato di poter continuare a svolgere incontri tornando insieme alla gente anche con modalità differenti».

Le iniziative politiche, ha spiegato ancora Barattoni, si affiancheranno alla parte dedicata alla ristorazione. «Dopo aver archiviato con successo le elezioni amministrative di Faenza – ha dichiarato il segretario –, vogliamo affrontare insieme le nuove sfide. Ci saranno infatti incontri con i nostri parlamentari, i consiglieri e assessori regionali, il presidente Bonaccini e il sindaco di Ravenna».

Durante la presentazione della rassegna è intervenuta anche la vicesegretaria regionale del Pd, l’assessora ravennate Ouidad Bakkali. «Questa iniziativa – ha detto – viene organizzata dopo tante piccole esperienze di riapertura in cui abbiamo sperimentato le procedure che sono alla base della ripartenza. Quando si riattiva una comunità si riattiva la volontà di tornare insieme e confrontarsi: è un atto di democrazia. I cittadini ci chiedono di essere alla guida del rilancio del Paese ed è il momento di ritrovarci con i nostri militanti e i cittadini che vogliono ascoltare le voci dei nostri rappresentanti politici».

Il programma degli incontri (ore 20.30): giovedì 1 ottobre sul palco gli stessi Bakkali e Barattoni; il giorno dopo si parla di porto con i parlamentari del Pd Davide Gariglio e Alberto Pagani e, tra gli altri, il presidente della Compagnia Portuale di Ravenna Luca Grilli; sabato 3 ottobre sarà la volta del presidente della Regione Stefano Bonaccini; il 4 il senatore Stefano Collina; il 5 i consiglieri regionali Manuela Rontini e Gianni Bessi e l’assessore regionale Andrea Corsini; il 6 giornata di chiusura con l’intervista al sindaco De Pascale.

Dalle 19 sarà attivo il ristorante con menù di pesce e carne.

Prenotazione obbligatoria: ristorante 331.1085368; incontri 0544.281611

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 31 12 21
REGIONE ER GARANTI 2 BILLB 29 11 – 19 12 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21