Da Cammariere agli Zen Circus: torna il Verucchio Music Festival

Dal 23 al 31 luglio, sei serate di concerti, tra jazz e indie italiano

Lucio Corsi

Lucio Corsi

La XXXVII edizione del Verucchio Music Festival si terrà fra il 23 e il 31 luglio con la direzione artistica curata da Ponderosa Music & Art, che si è aggiudicata il bando pubblicato dal Comune, con una bella proposta di sei appuntamenti musicali di prestigio, tra jazz, musica d’autore e protagonisti della scena indipendente italiana nella consueta e suggestiva location all’aperto di piazza Battaglini, sul sagrato della Chiesa Collegiata.

IL CARTELLONE

Il primo appuntamento è per venerdì 23 luglio con Paolo Fresu (tromba e flugehorn) e Daniele Di Bonaventura (bandoneon): dopo essersi incontrati nei concerti del Mistico Mediterraneo creato insieme al celebre ensemble vocale corso A Filetta e pubblicato poi su disco dalla ECM, Fresu e Di Bonaventura hanno scoperto una profonda affinità sviluppando una poetica comune in diverse esibizioni dal vivo tra cui il progetto concertistico ispirato a Corto Maltese.

Sabato 24 luglio sale sul palco di Verucchio Sergio Cammariere. Il cantautore-pianista calabrese si presenta affiancato dalla sua storica band tra intensi momenti di poesia, atmosfere jazz
e e ritmi latini.

Ancora il pianoforte protagonista nella serata di domenica 25 luglio con Kenny Barron All Star Quartet: assieme a Steve Nelson, Peter Washington e Johnathan Blake, il pianista di Filadelfia (classe 1943) propone al pubblico una serata di grande musica jazz, tra standard rivisitati e composizioni comprese nell’ultimo disco “Without Deception” (2020).

Mercoledì 28 luglio sale a Verucchio Lucio Corsi: il cantautore toscano è accompagnato dalla sua band per una serata dedicata ai brani del suo ultimo disco “Cosa faremo da grandi” prodotto da Francesco Bianconi e Antonio Cooper Cupertino, assieme ad alcune sorprese.

Giovedì 29 luglio The Zen Circus arrivano al Festival in versione acustica: la band, punto di riferimento della scena indipendente italiana, attiva da 18 anni, si esibisce quest’estate in modalità inedita nel tour “L’ultima casa accogliente”.

La chiusura di Verucchio Music Festival è affidata sabato 31 luglio a Fulminacci: il giovane cantautore toscano, vincitore della Targa Tenco per la miglior opera prima e del Premio MEI per il miglior giovane dell’anno (entrambi vinti nel 2019), tra i protagonisti dell’edizione 2021 del Festival di Sanremo con la canzone “Santa Marinella”, presenta i brani del suo nuovo disco “Tante care cose” (2021) assieme alle composizioni del fortunato album d’esordio “La vita veramente” (2019).

Tutti i concerti hanno inizio alle ore 21,30, apertura porte ore 20.30

Prevendite on line da lunedì 21 giugno su ticketone, mailticket, vivaticket.

RAVENNANTICA CRE BILLB 14 06 – 10 09 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 08 21
RAVENNANTICA CHIARO DI LUNA 15 06 – 17 08 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 01 – 31 08 21