Allerta meteo, attese temperature estreme: si arriverà fino a 36 gradi

Dalle 12 del 23 giugno alla mezzanotte del 24 giugno gran caldo sul territorio ravennate

Minime attorno ai 25 gradi, massime su 35/36 gradi sulle pianure interne e di qualche grado in meno sul settore costiero: ci aspettano due giorni di gran caldo e la protezione civile ha diramato un’allerta per temperature estreme attesa tra le 12 di oggi, venerdì 23 giugno, e la mezzanotte di domani, sabato 24 giugno, sul territorio del comune di Ravenna. L’allerta è gialla: «L’incremento delle temperature, sia nei valori minimi che in quelli massimi, associati a livelli alti di umidità determinano, già dalla giornata odierna, un’intensificazione del disagio bioclimatico specialmente negli ambienti urbani e nelle aree di
pianura». Sul sito della protezione civile sono presenti molti materiali di approfondimento, tra i quali le indicazioni su cosa fare prima, durante e dopo le allerte meteo, nella sezione “Informati e preparati”.

Dal Comune si raccomanda di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso: non uscire nelle ore più calde, dalle 12 alle 18, soprattutto ad anziani, bambini molto piccoli, persone non autosufficienti o convalescenti; in casa, proteggersi dal calore del sole con tende o persiane e mantenere il climatizzatore a 25-27 gradi (se si usa un ventilatore non indirizzarlo direttamente sul corpo); bere e mangiare molta frutta ed evitare bevande alcoliche e caffeina (in generale, consumare pasti leggeri); indossare abiti e cappelli leggeri e di colore chiaro all’aperto evitando le fibre sintetiche (se in casa c’è una persona malata, fare attenzione che non sia troppo coperta).

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
CENTRALE LATTE CESENA BILLB 25 – 31 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 30 11 21