Il Comune sta con le bici: eliminati 76 posti auto per ampliare le piste ciclabili

Progetto per agevolare la mobilità sostenibile nei percorsi casa-scuola: saranno coinvolte viale Miraglia, piazza Cavour, via Emaldi e via Amendola

Pista Ciclabile 600x400Nell’eterna contesa delle strade fra ciclisti e automobilisti a Lugo va registrata una vittoria per quelli sui pedali: il Comune sposa il green e 76 posti auto sparsi in quattro vie del centro verranno eliminati per ampliare le piste ciclabili. Il progetto prevede la realizzazione e l’adeguamento di percorsi protetti per agevolare la mobilità casa-scuola e ridurre i consumi di carburante e le emissioni inquinanti. I dettagli sono stati divulgati il 21 ottobre nella sala del Carmine di Lugo.

Il progetto porterà alla realizzazione di una rete di piste ciclabili e percorsi promiscui all’interno del centro storico in modo tale da collegare le molte scuole del territorio. In particolare, è previsto un percorso promiscuo (pedoni e biciclette) sul marciapiede, dove le dimensioni della sezione lo permettono, e a tratti solo ciclabile in via Amendola per collegare le nuove piste ciclabili in viale Miraglia (da via Amendola a viale Bertacchi), in piazza Cavour (da via Mazzini a via Emaldi) e in via Emaldi (da piazza Trisi a viale Bertacchi). Infine, verrà realizzato un percorso ciclabile dedicato all’interno del Parco del Tondo dove affacciano gli istituti superiori “Ricci Curbastro” e “Compagnoni”.

Le piste ciclabili in carreggiata in viale Miraglia, piazza Cavour e in via Emaldi saranno a doppio senso di marcia e separate dalle corsie carrabili tramite fittoni/dissuasori. I marciapiedi di via Amendola, viale Miraglia e via Emaldi verranno ristrutturati per consentire una miglior fruibilità per i percorsi Pedibus. In via Amendola verranno eliminati circa quindici stalli; in viale Miraglia saranno eliminati circa 14 stalli; in piazza Cavour il progetto prevede l’eliminazione di circa quattro stalli e un dehors lato ovest e in via Emaldi saranno circa 43 i parcheggi eliminati.

«Per salvaguardare la sicurezza dei circa cinquemila studenti che ogni giorno passano per il centro di Lugo per andare a scuola abbiamo voluto costruire una rete di piste ciclabili – ha dichiarato il sindaco Davide Ranalli –. Questa rete sarà utilizzata da loro nel percorso casa-scuola e da tutti i cittadini che usano la bicicletta per spostarsi, rendendo questi spostamenti più sicuri e limitando ulteriormente l’inquinamento. Si inserisce infatti in un progetto articolato, che mette in programma diverse iniziative, alcune già attivate, per la mobilità sostenibile e la salvaguardia di pedoni e ciclisti. Siamo consapevoli dei disagi che l’eliminazione dei parcheggi può causare, ma pensiamo sia importante collocare Lugo dentro una dimensione europea, attenta alla mobilità sostenibile».

ACCADEMIA DEL MUSICAL BILLB 17 09 – 04 10 20
CONSAR HOME BILLB 08 – 30 09 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 09 20
COFARI HOME LEAD MID 21 – 30 09 20
REGIONE ER SCUOLA SICURA LEADERB BOTTOM 14 – 30 09 20