Chiamata pubblica per l’annuale di Dante. Regia del Teatro delle Albe

Mentre il presidente Matterella inaugura stasera l’anniversario è pronta l’azione corale del 13 settembre

Cantiere Dante Martinelli MontanariCresce l’attesa per l’inaugurazione dell’anniversario di Dante Alighieri – i 700 anni dalla morte – che Ravenna celebra stasera, 5 settembre, in grande stile, alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e altre autorevoli rappresentanti dello Stato e di Governo. Una cerimonia – in zona dantesca, fra la tomba del Poeta e Piazza San Francesco – riservata alle autorità e ad inviti, con tanto di concerto e recital dell’attore Elio Germano. Per il grande pubblico, in una città blindata per ragioni di sicurezza e norme anti-covid, non resta che la visione dell’evento su grande schermo in Piazza del Popolo o in streaming sulla piattaforma del Ravenna Festival, www.ravennafestival.live e in diretta televisiva sul canale 15 del digitale terrestre.

Intanto, proprio per i grande pubblico e in particolare per i cittadini ravennati, è stata divulgata – dal Comune di Ravenna che promuove l’evento e a Ravenna Teatro che ne cura la regia – una “chiamata pubblica” a partecipare al 699° annuale della morte del Sommo Poeta, in programma domenica 13 settembre. L’iniziativa, che si svolge per il terzo anno, rientra nel progetto “Cantiere Dante” e nell’azione corale a cura di Marco Martinelli e Ermanna Montanari del Teatro delle Albe che dal 2017 ha aperto e realizzato uno straordinario “progetto partecipato“ dedicato ai temi e alle più attuali rivisitazioni della poetica di Dante e della Divina Commedia.

FAMILA MRT 24 11 – 02 12 20

Il programma della mattinata di domenica 13 settembre si alterna fra momenti ufficiali e azioni corali partecipate dal pubblico.
Alle 9.30 nella Basilica di San Francesco si tiene la tradizionale “Messa di Dante” con la celebrazione eucaristica presieduta dal Cardinal José Tolentino Calaça de Mendonça accompagnata dalle musiche della Cappella Musicale di San Francesco, diretta dal Maestro Giuliano Amadei.
In piazza San Francesco, alle 10.30, prende il via l’azione corale diretta da Marco Martinelli e Ermanna Montanari, con Chiara Lagani e i cittadini del Cantiere Dante. Al centro dell’azione collettiva il Canto II dell’Inferno dantesco con la partecipazione di Simone Marzocchi, del Coro polifonico Ludus Vocalis, diretto dal Maestro Stefano Sintoni e del Coro Ludus Vocalis Voci bianche, diretto dalla Maestra Elisabetta Agostini. A seguire la tradizionale offerta dell’olio al sepolcro di Dante (alla presenza delle sole autorità del Comune di Firenze e Ravenna).

La giornata prosegue alle 11.45 al Teatro Alighieri, dove Ermanna Montari legge il Canto I del Purgatorio della Commedia e Carlo Ossola, presidente del Comitato Nazionale Dantesco, dedica una prolusione a Dante sul tema “Umbriferi Prefazi”.
Al termine della prolusione, Comune di Ravenna, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Comitato Nazionale Dantesco, Ravenna Festival insieme a Marco Martinelli e Ermanna Montanari annunciano i progetti “La Divina Commedia 2017-2021” e “Dante nei cinque continenti” di Martinelli e Montanari e l’audiolibro sulla Divina Commedia.

La partecipazione agli eventi sarà normata dalle prescrizioni sanitarie vigenti.
L’ingresso al Teatro Alighieri sarà possibile fino ad esaurimento posti.
Sarà possibile seguire la diretta streaming dalle 10.30 sul sito
Per informazioni: promozioneculturale@comune.ravenna.it
Per informazioni sull’Azione Corale: cantieredante@ravennateatro.com, tel. 378 3046661

ARKA ERGO STUDIO BILLB 12 – 30 11 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 11 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
REGIONE ER LAVORO LEADERB MID1 12 – 29 11 20