Un menù a domicilio a cura di quattro chef stellati (anche) per combattere lo spreco

Si potranno ritirare anche a Casa Spadoni o al Mercato Coperto. A 55 euro a testa

Alberto Faccani Magnolia

Alberto Faccani di Magnolia

Quattro chef stellati impegnati in un menù a 8 mani alla riscoperta del “recupero” e delle tradizioni, per combattere lo spreco alimentare.

È l’iniziativa dell’associazione faentina Tempi di Recupero che vede coinvolti gli chef Alberto Faccani del Magnolia di Cesenatico (2 stelle Michelin), Massimiliano Mascia del San Domenico di Imola (2 stelle Michelin), Gianluca Gorini dell’omonimo ristorante di San Piero in Bagno (1 stella Michelin) e Marco Cavallucci di Casa Spadoni (2 stelle Michelin mantenute per una ventina d’anni alla Frasca di Castrocaro).

CONAD NATURAL SALUMI MRT2 28 09 – 31 01 21

Per un menù che verrà consegnato a domicilio (o con la formula del take away) sabato 28 (a cena) e domenica 29 novembre (a pranzo), anche per sostenere la onlus Food for Soul e la campagna di Slow Food Italia “Food for Change”, contro lo spreco alimentare.

Per ogni coppia di menù è inclusa una bottiglia di vino prodotta da cinque diversi “vignaioli del recupero”: Villa Papiano, Villa Venti, Tre Monti , Azienda Agricola Baccagnano
e Giovannini.

Le consegne saranno effettuate in provincia a Ravenna e Faenza, ma anche a Imola e Forlì. È possibile ritirare il proprio menù, in alternativa, anche a Casa Spadoni di Faenza o al mercato coperto di Ravenna.

Info e prenotazioni allo 0546 697711.

CONSAR BILLB 07 – 24 01 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 01 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 – 31 01 21
COFARI HOME LEAD 14 12 20 – 31 01 21