Ufficiale: Emilia-Romagna di nuovo arancione. Da domenica bar e ristoranti chiusi

 

Ufficiale: l’Emilia-Romagna, con un indice Rt superiore a 1, torna in zona arancione.

CONAD VINI PETER ZEMMER MRT 17 02 – 31 03 21

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, firmerà in giornata una nuova ordinanza che andrà in vigore a partire da domenica 21 febbraio. Passano in area arancione anche Campania e Molise.

«È fondamentale che la popolazione eviti tutte le occasioni di contatto con persone al di fuori del proprio nucleo abitativo che non siano strettamente necessarie e di rimanere a casa il più possibile», evidenzia la bozza del monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute.

Da domenica, quindi, in Emilia-Romagna tornano a chiudere al pubblico in presenza bar e ristoranti, così come dovranno chiudere i battenti le mostre.

SPI CGIL CAMPAGNA TESSERAMENTO BILLB 01 02 – 07 03 2020
ARTIGIANO DELLA PIZZA BILLB 01 – 07 03 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 03 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 01 – 31 03 21