Il «Covid preso apposta»? Melandri chiede scusa: «Stavo scherzando»

L’ex pilota ravennate: «Ho fatto una battuta con una persona negativa che aveva visto un positivo il giorno prima. Mai sarei andato da qualche parte appositamente per contagiarmi»

Marco Melandri InstaParziale retromarcia dell’ex pilota ravennate Marco Melandri, che è finito in queste ore al centro di una bufera mediatica dopo una sua intervista in cui dichiarava di aver preso volutamente il Covid, per evitare di fare il vaccino.

Era solo «una frase ironica, scherzosa», ha detto in un video pubblicato sui social, raccontando di essere stato in contatto con una persona negativa che il giorno prima aveva visto un positivo. «A quel punto ho fatto la battuta, “va beh, al massimo prendo il Covid così ho il green pass, lo prendo per necessità”».

In realtà – dice Melandri – «non sarei mai andato davvero da qualche parte appositamente per prendere il Covid e mai l’avrei consigliato neppure al mio peggior nemico».

«Mi dispiace – ha concluso – se le mie parole sono state male interpretate».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco Melandri (@marcomelandri33)

CONSAR BILLB 16 – 22 05 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
ASER LEAD BOTTOM 01 04 – 30 06 22