La prima scuola “Dada” della regione, dove si cambia aula a seconda della materia

Succede all’istituto Guerra di Cervia. Valorizzati movimento e socializzazione

Istituto Guerra CerviaL’istituto superiore Tonino Guerra di Cervia è la prima scuola dell’Emilia Romagna ad aver attivato il modello Dada.

Si tratta dell’acronimo di Didattiche per ambienti di apprendimento.

Il primo dei cinque pilastri di cui si compone è quello che vede le aule come un ambiente attivo di apprendimento: queste infatti vengono personalizzate per ogni materia, per cui non sono assegnate alla classe, bensì ai docenti. Ogni aula rispecchia una disciplina e gli alunni si spostano da un’aula all’altra nel cambio di lezione (sullo stile delle scuole degli Stati Uniti).

Inoltre, viene valorizzata e potenziata la funzione del movimento, quale motore dell’apprendimento. Questo perché, secondo il modello Dada, il movimento del corpo è funzionale al processo di insegnamento-apprendimento, e alla riattivazione della concentrazione e delle capacità cognitive.

Altro aspetto fondamentale è quello della socializzazione: processo facilitato dal fatto che gli alunni non hanno più il loro banco ma cambiano posto e compagno di banco in ogni nuovo spostamento.

Il Tonino Guerra ha attivato questo modello a partire dal primo settembre di quest’anno, dipingendo la scuola con percorsi colorati che facilitano gli spostamenti dei ragazzi e l’individuazione delle aule attraverso l’associazione colore-area didattica.

ARTIGIANO DELLA PIZZA BILLB 03 – 12 02 23
TOP RENT BILLBOARD 25 01 – 28 02 23
RECLAM IL TEATRO FA CENTRO BILLB 04 – 28 02 23
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 01 01 – 31 12 23