Conad, il grande giorno sta per arrivare: c’è subito un Montecchio da scalare

Volley A2 femminile / Domenica 8 ottobre, alle ore 17, la squadra ravennate frutto della fusione tra Olimpia e Teodora fa l’esordio in una gara ufficiale nella trasferta in terra veneta contro l’altra neopromossa Ramonda. Angelini: «Dovremo avere una gran pazienza e non aver fretta di far subito punto» 

ALF 1367 Rez

Il coach Simone Angelini durante un time out

Parte da Montecchio Maggiore, in provincia di Vicenza, l’avventura in Serie A2 della nuova Conad, che domenica 8 ottobre in trasferta affronta un’altra neopromossa, il Sorelle Ramonda (inizio ore 17, arbitri Rossi e Cavicchi). Il graditissimo ritorno, prima conquistato sul campo con la doppia promozione di Olimpia e Teodora dalla B1, è stato poi suggellato dalla fusione tra le due società, un evento che i tifosi e la città di Ravenna hanno accolto con grande favore, come ha dimostrato l’eco che ha avuto sulla stampa e sul web la conferenza di presentazione della nuova società, tenutasi mercoledì scorso nella sede di via Trieste 86. E il 4 ottobre deve rappresentare una data storica per il nuovo club biancorosso, che ha trovato in Conad un main sponsor di altissimo spessore che permetterà a Ravenna di tornare a consolidarsi sulla scena della pallavolo nazionale, occupando le posizioni che merita e che le competono.

Dopo un precampionato di ottimo livello che ha portato in bacheca il primo trofeo (il Trofeo “Sergio Guerra”, conquistato al Pala De Andrè a fine settembre) l’Olimpia Teodora scenderà in campo in terra veneta per giocarsi i primi punti in palio di questo impegnativo campionato di A2. «Montecchio – spiega il tecnico Simone Angelini – è una neopromossa come noi e molte altre compagini alla partenza di questo torneo. Ha un roster meno rinnovato del nostro, con la conferma di molte giocatrici e l’aggiunta di altre forse non conosciutissime, ma non per questo da sottovalutare, come la Pamio, che ha vestito la maglia di Pesaro, o la Gomiero, che ha giocato in Francia».

La settimana in corso ha visto le biancorosse allenarsi a pieno regime, con un’amichevole giocata mercoledì sera contro Cesena, squadra di B1, che ha dato modo di testare le ultime rifiniture prima dell’avvio del torneo. Tra le ragazze c’è chi riscontra qualche lieve acciacco di routine, tuttavia non si tratta di nulla che potrà pregiudicare l’ingresso in campo. A Vicenza il coach Angelini avrà quindi a disposizione il roster al gran completo. «Noi veniamo dalla costruzione dell’organico avvenuto in modo più complesso, in virtù dell’unione delle due società, che in pratica ci ha costretto a formare il gruppo quasi da zero. Dal canto nostro dovremo avere una gran pazienza, partire dalla nostra prestazione, non aver fretta di far subito punto – termina il tecnico – e avere le idee chiare su come difendere e come attaccarle». 

Abbonamenti Per sottoscrivere l’abbonamento all’intera stagione casalinga 2017-2018 è necessario recarsi alla sede dell’Olimpia Teodora, via Trieste 86, Ravenna, da lunedì a sabato, dalle ore 8.30 alle ore 12.30. Prezzi abbonamenti: intero 100 euro, ridotto 80 euro, ragazzi dai 12 ai 16 anni 50 euro.

Programma (prima giornata, domenica 8 ottobre, ore 17): Soverato-Barricalla Collegno, Delta Trentino-Ubi Banca San Bernardo Cuneo, Fenera Chieri-Golem Olbia, Zambelli Orvieto-Battistelli San Giovanni in Marignano, Sorelle Ramonda Montecchio-Conad Olimpia Teodora Ravenna, P2P Givova Baronissi-Savallese Millennium Brescia, Bartoccini Perugia-Club Italia Crai, Sigel Marsala-Lpm Bam Mondovì. Riposa: Golden Tulip Volalto Caserta.

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20