Un Godo in continua ascesa non vuole porsi limiti nei playoff promozione

Baseball A2 / Il finale in crescendo ha consentito ai rossoblù di piazzarsi al terzo posto del girone. Dal 1° settembre, in semifinale, se la vedranno con il Ronchi dei Legionari. Bortolotti: «Si ricomincia da zero, tutto può succedere»

Bortolotti

Il manager rossoblù Marco Bortolotti

Si è chiusa in crescendo la regular season del Baseball Godo, che partito a rilento nel girone di andata è poi risalito conquistando numerose vittorie nella fase a intergirone e nel ritorno. I rossoblù del manager Bortolotti sono così stati capaci di piazzarsi al terzo posto, completando una bella rimonta che avrebbe avuto del “miracoloso” se fosse stata raggiunta la seconda posizione del Collecchio, distante un solo successo. Un risultato che consente ai ravennati di partecipare ai playoff, dove nella loro semifinale dovranno vedersela con i New Black Panthers di Ronchi dei Legionari, località in provincia di Gorizia. La serie, che sarà al meglio delle cinque gare, prenderà il via sabato 1 settembre e la vincitrice di questo confronto incrocerà nella finalissima che vale la promozione la formazione che si qualificherà dalla sfida tra Cus Brescia e Hotsand Macerata.

E’ ovviamente soddisfatto del cammino del “suo” Baseball Godo, Marco Bortolotti: «Il cambio di ritmo è avvenuto nell’intergirone – spiega – un po’ perché si è preso consapevolezza di poter confrontarci con tutti senza nessun problema e poi perché i ragazzi non hanno mai smesso di allenarsi in ogni momento. Con il lavoro fatto sono infine arrivati anche i risultati molto positivi».

Sul dove possono arrivare i rossoblù, il manager preferisce non sbilanciarsi: «Lo svantaggio che abbiamo è di giocare una partita in trasferta, ma è minimo e tutto dipenderà dalle partite che giocheremo in casa. Potremmo anche ambire in A1, ma non sarebbe nemmeno assurdo uscire al primo turno. Il Ronchi è una squadra molto forte costruita per andare in A1 e noi non dobbiamo illuderci perché siamo arrivati ai playoff o perché nelle ultime 18 partite ne abbiamo vinte 15. Prima di tutto dobbiamo rilassarci in questo periodo di pausa, poi quando torneremo ad allenarci ci rimboccheremo le maniche e affronteremo i playoff. Ora si ricomincia da zero – termina Bortolotti – e tutto può succedere».

Questo il tabellone delle semifinali playoff (le vincitrici delle otto sfide si affronteranno nelle quattro finali al meglio delle cinque partite da cui usciranno le squadre promosse secondo gli accoppiamenti A-H, B-G, C-F, D-E): semifinale A Jolly Roger Maremà Grosseto-Bollate; semifinale B Comcor Engineering Modena-Castenaso; semifinale C Athletics Bologna-Redskins Imola; semifinale D Cus Brescia-Hotsand Macerata; semifinale E Godo-New Black Panthers; semifinale F Nettuno 2-Senago; semifinale G Grizzlies Torino ’48-Rams Viterbo; semifinale H Rangers Redipuglia-Collecchio Baseball.

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20