Il Godo riscrive la storia del baseball: dopo tre anni torna nella massima serie

Baseball A2 / I rossoblù si aggiudicano alla “bella” di Macerata la serie finale disputata contro l’Hotsand, conquistando

Godo Baseball Promosso

Il gruppo del Godo Baseball festeggia la promozione in A1

Ha scelto il modo più spettacolare, il Godo Baseball, per conquistare la promozione in Serie A1. I rossoblù, infatti, tornano dopo tre anni nel campionato maggiore al termine di una serie finale dei playoff palpitante ed emozionante, piegando a Macerata l’ostico Hotsand, avversario mai domo e dal grande carattere. Vinti i primi due match dello scorso fine settimana, disputati sul diamante amico “Casadio”, i ragazzi del manager Bortolotti in terra marchigiana sono riusciti a centrare il grande obiettivo nella “bella”, la quinta e ultima gara, che ha deciso le sorti delle due squadre in lizza.

Godo Baseball Esultanza

L’esultanza dei giocatori rossoblù al termine della partita

Il Godo, infatti, è stato raggiunto dall’Hotsand, con i maceratesi capaci di aggiudicarsi le due partite del sabato: la prima, molto equilibrata, è terminata 1-0 per i padroni di casa, che si sono ripetuti nella seconda in maniera più autoritaria (4-1). Nella sfida decisiva, quella della domenica, invece è stato un monologo rossoblù: l’equilibrio è stato spezzato nel terzo inning, con cinque punti a zero per i ravennati, che poi hanno dilagato al quinto (altri tre) e al settimo (altri quattro), fissando il punteggio di 0-14 nelle ultime due frazioni. Terminato il match, è stato il momento della grande festa di Bucchi e compagni, iniziata a Macerata e terminata a Godo, con il rientro trionfale a casa.

CONAD RAVENNA – HOME MRT2 01 – 28 11 18
ECOCLIMA – HOME LEAD MID1 15 – 21 11 18
CECCOLINI BIO – HOME BILLB TOP COLAZIONE 18 – 30 11 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD MID2 08 – 31 10 18