Riapre in centro a Ravenna l’Orient-Espresso  

Aperto tutti i giorni dalle 7 di mattina all’1 di notte

Quando aprì in via IV Novembre nel 2008 rappresentava una suggestiva anomalia nel panorama dei locali del centro di Ravenna, con il tema del viaggio a caratterizzare l’arredamento, che rimandava alle suggestioni del mitico treno che collegava Parigi a Istanbul, da cui il nome, Orient-Espresso. Il locale di proprietà di Diamante Marzotto – figlia della nota stilista Marta – chiuse poi quattro anni dopo prima di riaprire con una nuova gestione nell’aprile del 2013. Poche settimane fa le serrande si sono abbassate di nuovo, ma solo momentaneamente, visto che da lunedì, 16 marzo, il locale riaprirà i battenti con un’altra gestione. Il giorno prima, domenica 15, dalle 18.30 alle 21.30 è in programma un’inaugurazione aperta a tutti, con il brindisi offerto ai ravennati dal nuovo staff.

Ad aver intrapreso questa nuova avventura è Alessandro Baldini, 25 anni di esperienza nel settore, e già gestore dell’Orient-Espresso all’apertura del 2008. «Allora come dipendente, ora come titolare», ci dice al telefono. Baldini ha infatti firmato il contratto di gestione e sarà il responsabile (a capo di almeno mezza dozzina di collaboratori e dipendenti, «tutti giovani») di quella che non sarà solo una semplice caffetteria, a partire dagli orari. «Saremo aperti tutti i giorni, nessuno escluso – ci dice Baldini –, dalle 7 del mattino e fino all’1 di notte, che diventeranno le 2 nel weekend. Partiamo quindi dal caffè ma offriremo una pausa pranzo con i piatti particolari di un vero chef, Gianluca Savorelli, che curerà anche l’aperitivo. Per il dopo cena invece abbiamo pensato a una proposta di taglieri di affettati e salumi di qualità, di nicchia, per accompagnare una bottiglia di vino o la birra. Nel weekend proporremo poi sempre musica dal vivo o dj-set. Vogliamo essere un locale diverso da tutti, in cui i ravennati possano sostare in qualsiasi momento della giornata, sempre».

Rispetto al 2008, quando l’Orient-Espresso era forse uno dei pochi locali ad animare il centro storico, ora via IV Novembre sfocia in quella che è diventata la zona della vita serale-nottura ravennate, tra le vie Ponte Marino, Girolamo Rossi e Paolo Costa. «Il centro è cambiato e non vediamo l’ora che apra anche il nuovo mercato coperto perché sono convinto che più attività ci sono, anche concorrenti, più gente si muove e frequenta quella determinata zona. Noi cercheremo di offrire qualcosa in più e di diverso rispetto agli altri…».

 

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
ORIGINAL PARQUET BILLB MID FISSO 18 – 24 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 10 21