A piedi, in bici e in barca lungo i confini della Romagna. Con una telecamera

Il documentario di Marco Civinelli sull’insolito itinerario verrà presentato in anteprima a Lido di Classe

VIAGGIO CONFINI ROMAGNAUn lungo e insolito itinerario, alla scoperta di tesori spesso solo intravisti ma non adeguatamente valorizzati: è il “Viaggio ai confini della Romagna” effettuato da tre appassionati della natura e delle bellezze del territorio, che per due settimane hanno percorso in lungo e in largo strade e sentieri della nostra regione.

Oggi, a distanza di un anno, il progetto è diventato un documentario, che sarà presentato in anteprima lunedì prossimo, 4 settembre, alle ore 21,30 presso l’Arena del Sole di Lido di Classe nell’ambito della rassegna “Estate Doc”. Alla proiezione sarà presente il regista Marco Civinelli, che ha realizzato un racconto per immagini estremamente fedele e al tempo stesso emozionante partendo da più di 10 ore di materiale audiovisivo realizzato durante il viaggio. Il film (durata 57 minuti) è una produzione Limina srl e Selvatica VideoLab.

Il progetto “Viaggio ai confini della Romagna” è stato ideato da Nevio Agostini, naturalista forlivese e responsabile del settore Ricerca, conservazione e promozione del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, insieme a Marco Ruffilli, uno dei fondatori della Pro Loco di Castrocaro Terme, e al faentino Sandro Bassi, giornalista e guida escursionistica ambientale. I tre hanno percorso in 15 giorni circa 540 chilometri (di cui 260 a piedi, altrettanti in bici e 20 in barca) su e giù per le zone di confine della Romagna, per un totale di oltre 17mila metri di dislivello: dal promontorio di Fiorenzuola di Focara (Pu) passando per l’Appennino fino alla valle del Sillaro, poi attraverso la Pianura Padana, le valli di Comacchio e la Riviera romagnola da Cervia a Riccione.

“Viaggio ai confini della Romagna” è anche su Facebook: www.facebook.com/ConfiniRomagna.

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
CENTRALE LATTE CESENA BILLB 25 – 31 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 10 21