Torna a Cervia la più grande mostra floreale a cielo aperto d’Europa

Al via il 28 maggio alla 52esima edizione di “Cervia Città Giardino” Oltre 350mila allestimenti all’insegna dei diritti, del rispetto e dello sport

Cervia Città Giardino Torino Ph Antonio Drago

Cervia Città Giardino torna per la sua 52esima edizione. La principale mostra d’arte floreale a cielo aperto di Europa porta a Cervia oltre 60 squadre di giardinieri in rappresentanza di città, aziende, enti, scuole ed associazioni che, nel mese di maggio, abbelliscono e decorano gli spazi più belli della cittadina.

Al centro dell’edizione di quest’anno il tema dei diritti e il rispetto per l’ambiente, per le persone e per la comunità. A sottolineare i valori di solidarietà e pace che muovono l’esposizione, anche la presenza del Cardinale Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo di Bologna e Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, ospite d’onore all’inaugurazione del 28 maggio (ore 15.30). Con i suoi oltre 350mila allestimenti floreali e le migliaia di metri quadrati di tappeto erboso Cervia vuole omaggiare quest’anno anche il mondo dello sport, valorizzando gli eventi internazionali di cui sarà protagonista: il Tour de France, che per la prima volta nella storia partirà dall’Italia e sarà a Cervia domenica 30 giugno 2024 dove è previsto il km 0, l’Open d’Italia, dal 27 al 30 giugno all’Adriatic Golf Club e Ironman Italy Emilia-Romagna a settembre.

Casa Delle Farfalle Cervia Città Giardino Allestimento

Anteprima di Cervia Città Giardino è l’appuntamento a Milano Marittima di MiMa in Fiore, mostra mercato floreale in programma sabato 25 e domenica 26 maggio che animerà la Rotonda 1° Maggio e viale Gramsci. Il percorso tra i fiori e i profumi del centro si concluderà con “Vialetto degli artisti in fiore’ – moda, arte, artigianato, design”, la mostra inedita allestita lungo il Vialetto degli Artisti (I Traversa sul canalino). Durante tutta l’estate la manifestazione sarà accompagnata da un calendario di eventi collaterali destinati a adulti e bambini, come visite guidate e laboratori Tra questi: la Primavera in Bonsai (17-19 maggio) Sala Rubicone a Cervia a cura dell’Associazione Cervia Bonsai, la Festa dei Diritti al Parco Lento nella pineta di Pinarella e Tagliata, le visite guidate nel Bosco del Duca d’Altemps, visite all’orto botanico dei frutti dimenticati, passeggiate meditative nel verde e un percorso di apicoltura urbana, con laboratori di smielatura e adozione di alveari.

La mostra floreale è allestita fino a settembre e interessa le aree verdi di Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata. Coinvolti nell’edizione 2024 anche gli alunni elle scuole di Cervia, che insieme ai loro docenti ed al pittore ambientalista Alteo Missiroli, hanno dipinto con i colori della pace sagome a forma di margherita che verranno posizionate in alcune aiuole del territorio.

Cervia Città Giardino Milano Ph Antonio Drago Ok

NATURASI BILLB SEMI CHIA PAPAVERO 11 – 21 07 24
RECLAM SPECIALE CINEMA ARENE RD BILLB 02 07 – 10 09 24
RAVENNA SPIAGGE 2024 BILLB 04 07 – 28 08 24
CONAD INSTAGRAM BILLB 01 01 – 31 12 24