Una donna si è buttata dal tetto con il figlio di sei anni in braccio

Fiori, lettere e peluche in via Dradi per ricordare la piccola Wendy

Il ricordo della piccola Wendy in via Dradi, a Ravenna

“Una donna si è lanciata dal tetto di un condominio di cinque piani, con in braccio il figlio di sei anni. Entrambi sono morti”.

È successo a Rimini, e c’è poco da aggiungere oltre alla notizia secca battuta dall’Ansa che ci limitiamo a riportare qui sopra. Se non che la mente non può che riportarci a quasi sei mesi fa, quando successe la stessa cosa in via Dradi, con la differenza che a Ravenna la madre si salvò.

Il pensiero deve andare in questo momento solo alle vittime. Ma occorrerà, di nuovo, riflettere per capire se tragedie di questa portata avrebbero potuto essere evitate. In particolare dal servizi pubblico (e in questo caso l’Ausl è la stessa, quella della Romagna).

leggi gli altri Bomboloni
RAVENNA SPIAGGE 2024 BILLB 04 07 – 28 08 24
RECLAM SPECIALE CINEMA ARENE RD BILLB 02 07 – 10 09 24
CONAD INSTAGRAM BILLB 01 01 – 31 12 24