Un minuto di silenzio per l’elettore romagnolo di (centro)sinistra

Un minuto di silenzio in solidarietà all’elettore romagnolo di (centro)sinistra che, tra le altre cose, vede eleggere all’uninominale di tutta la Romagna solo candidati del centrodestra. E allora dà un’occhiata alla vecchia, cara, rossa Bologna, scoprendo che lì la sinistra in effetti ha vinto. Ma ha eletto Casini. Ca-si-ni.

E allora l’elettore romagnolo di (centro)sinistra ripensa con calma a quello che è successo, alla propria coalizione, e realizza che, forse forse, in effetti, quasi quasi, non è servito neppure allearsi CON LUI. Chi l’avrebbe mai detto…

leggi gli altri Bomboloni
RECLAM IL TEATRO FA CENTRO BILLB 22 11 – 31 12 22
CNA PARTI COL PIEDE GIUSTO BILLB 17 10 – 25 12 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
ASER LEAD BOTTOM 01 09 – 31 12 22