Una domenica nel Medioevo

Era l’alba di domenica quando venivano denunciati per “atti osceni” gli attori della compagnia ravennate Fanny&Alexander, impegnati in una performance artistica alla discoteca Cocoricò di Riccione, una sorta di replica di quella del 2003 nonché una esplicita citazione della grande artista Marina Abramovic. L’atto osceno stava nel fatto che gli attori, tre coppie, erano nudi.  

Nella stessa giornata arriva a Ravenna in una teca trasparente la salma di uno dei santi più amati, don Bosco, fondatore dell’ordine dei Salesiani. E la gente si accalca nella chiesa dei Santi Simone e Giuda, come in tutto il resto del mondo, per pregare e ritrovarsi di fronte a un morto in un momento di forte commozione a cui va ovviamente tutto il nostro rispetto.

Lasciatecelo dire: è una stata una domenica con un vago retrogusto di Medioevo.

leggi gli altri Bomboloni
TORNERIA IN LEGNO CP BILLB TOP 30 01 – 29 02 2020
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 19 – 31 12 20