Una donna vendeva bevande, in sette bevevano: otto pattuglie ai giardini Speyer

Sanzionati per la normativa anti Covid. E la commerciante abusiva rischia il Daspo urbano

126903626 816835679154310 2699376016457438270 NOtto pattuglie tra polizia di Stato e polizia locale sono intervenute attorno alle 20 di oggi, sabato 28 novembre, ai giardini Speyer di Ravenna, per contenere le proteste di alcune persone che stavano bevendo all’aperto, nonostante sia vietato dalle normative anti Covid.

In particolare, è stata sanzionata una 31enne che stava vendendo in maniera ambulante bevande, alcoliche e non. La donna, già fermata per gli stessi motivi in passato, ha ricevuto anche un ordine di allontanamento e riceverà con tutta probabilità anche un Daspo urbano, così come previsto dal nuovo regolamento di polizia urbana del Comune di Ravenna.

CONAD NATURAL SALUMI MRT2 28 09 – 31 01 21

Le pattuglie di polizia locale e polizia di Stato ai giardini Speyer il 28 novembreSempre ai sensi dello stesso regolamento sono stati sanzionati sette “consumatori”, che stavano infrangendo anche la normativa anti Covid che vieta il consumo di alimenti e bevande in luogo pubblico o aperto al pubblico.

A intervenire è stata inizialmente la polizia locale, supportata poi dagli agenti della polizia di Stato quando è arrivato il momento di calmare i sette consumatori, particolarmente esagitati.

CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 01 21
CONSAR BILLB 07 – 24 01 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 – 31 01 21
COFARI HOME LEAD 14 12 20 – 31 01 21