Covid, 196 nuovi casi in provincia. Nessun decesso, ma più ricoveri in Rianimazione

Il totale in un anno dal primo contagio ha superato quota 19mila: i morti totali sono 820

CAMPAGNA VACCINALE PALA DE ANDRE' RAVENNAFra tre giorni, il 28 febbraio, sarà trascorso un anno dal primo contagio di coronavirus in provincia di Ravenna e il totale delle positività diagnosticate ha superato 19mila. Con i 196 nuovi casi individuati oggi, 25 febbraio, il totale esatto è 19.111: di questi circa l’86 percento sono guariti e 820 sonno morti. Altro dato significativo: tornano a crescere i ricoveri in terapia intensiva che ora sono sei.

Dei 196 nuovi casi quelli con sintomi sono 117: 192 sono in isolamento domiciliare e 4 ricoverati. I tamponi eseguiti sono stati 2.720, un dato elevato. Oggi la Regione non ha comunicato alcun decesso. Sono state comunicate circa 80 guarigioni. I comuni di Ravenna e Faenza, i più popolosi della provincia, hanno più della metà dei nuovi casi.

Dall’inizio dell’epidemia in Emilia-Romagna si sono registrati 252.915 casi di positività, 2.092 in più rispetto a ieri, su un totale di 40.804 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 5,1.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 386 nuovi casi e Modena con 379; poi Rimini (289) e Reggio Emilia (247), quindi Ravenna (196), Parma (164) e Ferrara (139). Seguono Cesena (94), Forlì (72), Imola (69) e Piacenza (55).

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 21.823 tamponi molecolari, per un totale di 3.355.208. A questi si aggiungono anche 1.205 test sierologici e 18.981 tamponi rapidi.

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 1.121 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 204.763.

I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 37.693 (+936 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 35.432 (+898), il 94% del totale dei casi attivi.

In reigone si registrano 33 nuovi decessi. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 10.459.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 203 (+3 rispetto a ieri), 2.058 quelli negli altri reparti Covid (+35).

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, che in questa prima fase riguarda il personale della sanità e delle Cra, compresi i degenti delle residenze per anziani, gli ultraottantenni in assistenza domiciliare e i loro coniugi, se di 80 o più anni, e le persone dagli 85 anni in su (dal 1^ marzo prenotazioni aperte anche per quelle dagli 80 agli 84 anni).

Il conteggio progressivo delle somministrazioni effettuate si può seguire in tempo reale sul portale della Regione Emilia-Romagna dedicato all’argomento: https://salute.regione.emilia-romagna.it/vaccino-anti-covid, che indica anche quante sono le seconde dosi somministrate.

Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 357.235 dosi; sul totale, 132.607 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

CONSAR BILLB 20 – 30 04 21 om
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 30 04 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 01 – 30 04 21