135 nuovi contagiati nel Ravennate ma con 450 tamponi in meno. Ancora 6 i morti

In provincia e in regione sostanziale curva piatta per casi positivi, decessi e ricoveri. Vaccinati oltre quota 953mila

Test Sierologici CovidLa provincia di Ravenna il giorno di Pasquetta conta 135 nuovi casi positivi: 67 maschi e 68 femmine; 108 asintomatici e 27 con sintomi; 130 in isolamento domiciliare e 5 ricoverati. Di questi 95 sono stati rintracciati tramite contact tracing; 14 per sintomi; 25 per test volontario; 1 rientro dall’esterno.
I tamponi eseguiti sono calati a 1154, circa 450 in meno di ieri e 750 in meno di sabato
Intanto, si continua a morire di covid: 6 decessi rilevati oggi. Si tratta di 4 uomini di 81, 84, 85 e 94 anni e 2 donne di 63 e di 92 anni.
D’altra parte sono state comunicate circa 31 guarigioni.
I casi complessivamente diagnosticati da inizio contagio nel ravennate sono 27.034.

In Emilia-Romagna si sono registrati 1.493 casi di positività in più rispetto a ieri, su un totale di 6.299 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dell’23,7%, ma cho non è indicativa dell’andamento generale, poiché il numero di tamponi eseguiti la domenica è inferiore rispetto agli altri giorni. Inoltre, nei festivi soprattutto quelli molecolari vengono fatti su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo.
L’età media dei nuovi infetti covid oggi è di 42,5 anni.

Il report regionale dei contagi nelle province vede il maggior numero di contagi a Modena con 288 nuovi casi e Bologna con 262); a seguire Rimini (201), Ferrara (143), Ravenna (135), Reggio Emilia (127), quindi Parma (111) e Cesena (84); poi Forlì (63), il Circondario imolese (48) e infine Piacenza (31).

Si contano anche 38 nuovi decessi: 1 nella provincia di Parma; 2 nella provincia di Reggio Emilia; 4 nella provincia di Modena; 12 nella provincia di Bologna; 6 nella provincia di Ferrara; 6 in provincia di Ravenna; 1 in provincia di Forlì-Cesena; 5 nel riminese. Un decesso riguarda una persona residente al di fuori dell’Emilia-Romagna. Nessun morto in provincia di Piacenza.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 366 (+6 rispetto a ieri, quando si si era registrato un calo analogo ), 3.149 quelli negli altri reparti Covid (+32). Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 10 a Piacenza (+1), 30 a Parma (+2), 31 a Reggio Emilia (invariato rispetto a ieri), 67 a Modena (invariato), 103 a Bologna (+2), 20 a Imola (+1 ), 40 a Ferrara (numero invariato rispetto a ieri), 19 a Ravenna (invariato), 11 a Forlì (invariato), 6 a Cesena (+1) e 29 a Rimini (-1).

Proseguono intanto le vaccinazioni che a Pasqua hanno registrato quasi 10mila nuove somministrazioni in tutta la regione. Alle ore 15 di oggi, 5 aprile, sono state iniettate complessivamente 953.228 dosi; sul totale, 308.525 sono seconde dosi, di persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

CONSAR BILLB 20 – 30 04 21 om
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 30 04 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 01 – 30 04 21