Tutta l’energia e le buone vibrazioni dei “Tamburi nella notte”

Concerto finale questa sera al Pala De André con oltre 50 strumentisti per la rassegna “100 percussioni” del Ravenna Festival – VIDEO


Un concerto-rito che cerca la fusione e il dialogo tra tradizioni e linguaggi lontani; una festa di suoni, che insegue timbri di strumenti che arrivano da ogni latitudine, sommando battito su battito, groove su groove per un’unica, densa, vibrante pulsazione di cui traboccherà la notte; un’orchestra di sole percussioni senza precedenti nella storia della musica e pronta a misurarsi con una composizione appositamente commissionata dal Festival. La straordinaria avventura delle 100 percussioni, che per dieci intense giornate ha fatto di Ravenna la capitale del ritmo in collaborazione con Accademia Chigiana, non poteva concludersi con niente di meno intrepido e sorprendente.

Sabato 15 giugno, alle 21 al Pala De André percussionisti classici, percussionisti di tamburi a cornice, percussionisti di tamburi africani, cajon e metallofoni (gamelan) – coinvolti anche attraverso una chiamata – saranno guidati da Antonio Caggiano, direttore e solista, in Tamburi nella notte. “Un lungo viaggio dentro e intorno allo strumento più antico del mondo,” nelle parole di Michele Tadini, compositore di questo brano dal titolo di suggestione brechtiana: «avremo da un lato l’ammirazione estatica per il timbro e del ciclo ritmico ripetitivo e dall’altra lo sfogo violento, deflagrante. Tempo circolare / Tempo lineare. Rito e rottura. Ipnosi e movimento. Stasi e danza. Buon viaggio»

CONAD BIRRA O HARAS HOME MRT2 18 – 24 07 19

Lo spettacolo è realizzato con il contributo di Reclam – Edizioni e Comunicazione, editrice di questo sito  web.

 

RAVEGAN HOME BILLB MID1 15-31 07 19
COLDIRETTI – MERCATO CONTADINO ORARI LEAD MID2 16 – 31 07 19
COFARI HOME LEAD MID2 22 – 31 07 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19