È ufficiale: il grattacielo da 50 metri a Marina non si farà

Il Gruppo Nettuno che ha portato avanti l’investimento rinuncia alla torre da 50 metri ma intende realizzare un albergo con 50-60 stanze

P1120472

L’area da duemila mq all’incrocio tra via 4 novembre e viale delle Nazioni a Marina di Ravenna dove un tempo sorgeva la discoteca Xenos e ora è in stato di abbandono

Il grattacielo-albergo da 14 piani per 50 metri di altezza nell’area dell’ex discoteca Xenos a Marina di Ravenna non si farà. Lo avevamo di fatto già già anticipato nelle scorse settimane quando pubblicammo la notizia dell’imminente scadenza del permesso per costruire e ora c’è l’ufficializzazione da parte di Giuseppe Rossi, presidente del Gruppo Nettuno che ha partecipazioni nella società Comway che presentò il progetto.

L’immobiliarista parla dalle pagine de “Il Resto del Carlino” e al giornalista Lorenzo Tazzari fa sapere che è stata data comunicazione al Comune di abbandonare il progetto grattacielo ma non la volontà di investire nel lotto di terreno all’incrocio tra viale delle Nazioni e via IV novembre: il piano regolatore prevede ricettività per quell’area e così sarà ma con una struttura molto più piccola, non più di 50-60 stanze contro il centinaio previsto nel grattacielo.

FAMILA – HOME MRT2 17 – 23 10 19

Un rendering del grattacielo Xenos Suite Hotel

Uno dei motivi per cui non sono partiti i lavori è stata la difficoltà nel reperire il futuro gestore della struttura. Ecco perché ora l’intenzione degli investitori è di muoversi solo quando avranno trovato il nome di chi gestirà l’attività ricettiva e con lui concordare anche gli ultimi dettagli dell’edificio.

RAVEGAN HOME BILLB 14 – 31 10 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19