«La Regione dica no al progetto di ricerca idrocarburi Stefanina»

Sul tema scende in campo anche Mdp Bassa Romagna, sullo spunto di un altro diniego alla stessa società

Vallijpg03Mdp Articolo 1 della Bassa Romagna chiede alla Regione di esprimere un giudizio negativo sulla richiesta di Aleanna Resources Llc (progetto “La Stefanina”) per ricerca e conseguente estrazione di idrocarburi liquidi e gassosi in una vasta area tra le province di Ravenna e Ferrara comprendente anche parte del comune di Alfonsine. Una richiesta, quella della formazione di ex Pd, che vuole “tutelare il nostro territorio dal grave fenomeno della subsidenza e chiede altresì all’Amministrazione Comunale di Alfonsine di farsi parte attiva in tal senso, in coerenza con il pronunciamento unanime del Consiglio comunale della primavera dell’anno scorso.”

Lo spunto per reiterare la richiesta è stato nei giorni scorsi dal diniego che la Regione Emilia-Romagna ha espresso proprio alla società statunitense Aleanna Resources Llc per quanto riguarda la ricerca ed estrazione di idrocarburi nelle aree terremotate della pianura modenese e reggiana.

FAMILA – HOME MRT2 16 – 22 05 19

Nel progetto Stefanina, spiegano da Mdp Bassa Romagna “In particolare sono interessate aree contigue al Parco del Delta del Po ed aree incluse nella “Rete Natura 2000” come quella Sic-Zps denominata “Biotopi di Alfonsine e fiume Reno”: un territorio che per le sue eccellenze ambientali ha già ottenuto sul fronte ferrarese il riconoscimento Mab (Man and biosphere) dall’Unesco ed è candidato allo stesso traguardo sul versante ravennate. Si tratta di zone di elevato pregio ambientale e ad alta vocazione per il turismo naturalistico, ma caratterizzate da una estrema fragilità a causa della pressione antropica e dei precari equilibri tra terra e acqua: un equilibrio continuamente messo a rischio dalla subsidenza ( causata in particolare dall’estrazione di metano ed acqua dal sottosuolo), dalla penetrazione del cuneo salino nelle falde e nei corpi idrici dell’entroterra, dall’erosione della linea di costa, dai cambiamenti climatici e da un’agricoltura con elevato impiego di prodotti chimici.”

CONSAR – HOME BILLB MID1 20-26 05 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19