Parcheggiatori abusivi denunciati per molestie agli automobilisti

Intervento dei carabinieri in borghese: si sono finti conducenti per bloccare cinque uomini. Anche 15mila euro di sanzioni

Prima si sono appostati osservando i loro comportamenti e poi in borghese si sono finti automobilisti per avere un’ulteriore conferma di quanto visto: i carabinieri di Faenza hanno denunciato per molestia cinque stranieri tra 18 e 42 anni trovati nel parcheggio di via Renaccio in veste di cosiddetti parcheggiatori abusivi nei pressi di un supermercato. Per i cinque uomini (quattro nigeriani e un senegalese in regola con le norme di soggiorno) oltre alle denunce sono arrivata sanzione amministrative per l’esercizio della professione abusiva di parcheggiatori ed il commercio ambulante di merci in assenza di autorizzazione per un totale di quasi 15mila euro. Secondo la ricostruzione fatta dai militari, i parcheggiatori avrebbero importunato gli automobilisti che si apprestavano a posteggiare l’auto, alcuni dei quali per evitare la seccatura cercavano un posto libero altrove.

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 31 12 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21