Ecco la sabbiatura ecologica: il Comune pulisce i muri dalle scritte vandaliche

L’iniziativa all’ex circoscrizione prima. Possono far richiesta dell’intervento anche i privati. E nasce il sito Sbrattalamuraia

Il progetto di EcoPulizia promosso dal Comune attraverso l’assessorato alle Politiche giovanili, fa tappa oggi (giovedì 16 aprile) e venerdì in via Maggiore 120, a Ravenna, per ripulire i muri dell’edificio comunale che ospita la Casa delle donne, l’ex circoscrizione Prima.

Grazie alla donazione della Banca Credito Cooperativo Ravennate e Imolese saranno utilizzati macchinari per sabbiatura ecologica a basso impatto ambientale, innovativi e necessari per ripristinare muri deturpati da scritte vandaliche.

Il progetto, sviluppato dalla Cooperativa Sociale Villaggio Globale, «vuole sostenere e promuovere l’arte urbana di città – si legge in una nota del Comune – e allo stesso tempo ripristinare facciate spesso occupate da scritture di comunicazione private che ben poco hanno a che fare con l’arte».

L’ assessora Valentina Morigi ha voluto e sostenuto il progetto poiché «si inserisce a pieno titolo nelle politiche di partecipazione e cura del bene comune. Si tratta – afferma Morigi – di obiettivi ai quali la comunità ravennate sta da tempo lavorando con risultati positivi. L’ecopulizia è una nuova azione che implementa il senso di appartenenza che può sensibilizzare efficacemente la cultura del bello di cui tanto ancora abbiamo bisogno».

Mentre è già attivo il gruppo Facebook “svegna in t’la muraia” RavennaWriting che raccoglie le suggestioni spontanee di chi passeggiando in città incontra vecchie e nuove opere artistiche, nei prossimi giorni sarà online il blog dedicato – www.sbrattalamuraia.blogspot.it – in cui sarà possibile reperire tutte le informazioni necessarie per poter usufruire del servizio anche come privati e richiedere preventivi gratuiti per interventi mirati nelle proprie abitazioni.

«Il progetto si sviluppa come progetto di inclusione sociale e si sostiene attraverso incarichi mirati, selezionati e commissionati dall’amministrazione comunale ma anche ai singoli cittadini che possono richiedere un intervento privato per puliture speciali, edilizia leggera, recupero urbano, restauro e nautica», termina la nota inviata da Palazzo Merlato.

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 31 12 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21